Pennesi e Marconi commentano l’Imposta sui Servizi Digitali

Gli approfondimenti dei nostri professionisti sulla web tax pubblicati su Il Sole 24 Ore e su Italia Oggi 7

Il Sole 24 Ore pubblica l’articolo sulla nuova Imposta sui Servizi Digitali redatto da Maricla Pennesi, equity partner e Coordinatore Tax per Andersen Europa e Italia. Su a Italia Oggi il commento di Francesco Marconi, equity partner e Tax International Contact partner.

Nel suo approfondimento, Pennesi evidenzia i punti fondamentali della circolare 3/E del 23 marzo dell’Agenzia delle Entrate. La circolare definisce i criteri cardine del provvedimento del 15 gennaio: “interfaccia digitale”, “intermediario”, “veicolazione” e “pubblicità mirata”.

L’imposta sui Servizi Digitali si applica a:

  • veicolazione su un’interfaccia digitale di pubblicità mirata agli utenti della medesima interfaccia;
  • messa a disposizione di un’interfaccia digitale multilaterale che consente agli utenti di essere in contatto e di interagire tra loro, anche al fine di facilitarne la fornitura diretta di beni e servizi;
  • trasmissione di dati raccolti da utenti e generati dall’utilizzo di un’interfaccia digitale.