Formazione professionale negli studi legali: il commento di Gherardo Cadore su Italia Oggi

Italia Oggi dedica un approfondimento alle modalità di formazione dei legali attuate dagli studi per rispondere alle esigenze del mercato. Gherardo Cadore, avvocato partner di Andersen specializzato in Corporate M&A, diritto societario e commerciale, contrattualistica nazionale e internazionale, pone l’accento su come la digitalizzazione abbia rinnovato le possibilità di apprendimento per i professionisti e accentuato l’urgenza di aggiornamento continuo delle competenze.

Cibersecurity e sostenibilità sono solo due delle nuove tematiche per le quali è importante pianificare l’attività di formazione dei team. Inoltre, lo sviluppo di conoscenze tecniche trasversali deve affiancarsi al miglioramento delle soft skills, fondamentali per saper rispondere a problematiche complesse e valorizzare il potenziale di ognuno. “Si è reso necessario unire la formazione in presenza a quella attraverso i webinar, rielaborare i classici moduli di formazione attraverso nuovi schemi, favorendo così una maggiore condivisione tra i professionisti di diversi settori”, ha commentato Cadore. A tale esigenza Andersen ha risposto istituendo un comitato dedicato alla sicurezza digitale dell’infrastruttura informatica dello studio, e alla relativa formazione, e un comitato dedicato allo sviluppo delle competenze del team.