Il fenomeno delle criptovalute in Italia su Step Journal

Maurizio Di Salvo – Partner, avvocato e dottore commercialista – e Pier Giorgio Brugnara – avvocato parte del team Private Client Services – approfondiscono in un articolo pubblicato su STEP Journal il fenomeno delle criptovalute all’interno del quadro normativo italiano.

Grazie ad una forte crescita della digitalizzazione e all’aumento dell’uso dei social network, la percezione dei beni digitali è cambiata radicalmente. In Italia, si tendono a considerare tali beni come beni non economici.

Nell’articolo vengono esaminati gli interventi legislativi e giurisprudenziali più rilevanti in tema di criptovalute (e più in generale per gli asset digitali), oltre che gli avvenimenti inerenti al fenomeno. In seguito, vengono delineati i principali strumenti previsti dall’ordinamento italiano per la trasmissione dei patrimoni in criptovaluta. Inoltre, vengono trattate le conseguenze a livello di imposizione diretta ed indiretta della detenzione di criptovalute con alcuni spunti in tema di pianificazione fiscale.