Aggiornate le linee guida italiane sul Transfer Pricing

È stato firmato dal Ministro dell’Economia e delle Finanze il decreto di attuazione dell’articolo 110, comma 7, del DPR 917/1986, in materia di prezzi di trasferimento.

Il provvedimento aggiorna linee guida sulla disciplina sui prezzi di trasferimento, adeguando le precedenti istruzioni alla prassi OCSE e, in particolare, al principio di libera concorrenza.

Tra le novità che emergono dalla versione definitiva del decreto si segnalano il riconoscimento della conformità al principio di libera concorrenza di ogni valore che rientri nell’intervallo risultante dall’indicatore finanziario prescelto e la previsione di una procedura semplificata, su base facoltativa, per i servizi a basso valore aggiunto.

Infine, il decreto che sarà pubblicato a breve nella Gazzetta Ufficiale, fornisce una più chiara definizione dei criteri per l’identificazione della documentazione idonea ai fini dell’accesso al regime della penalty protection ex art. 1, comma 6, del D.Lgs. 471/1997, rinviando ad un successivo provvedimento del Direttore dell’Agenzia Entrate l’aggiornamento dei requisiti di idoneità.

I professionisti di Andersen & Legal Italia, sono a Vostra completa disposizione per fornire la più ampia consulenza in merito ai temi sopra evidenziati.

undefinedundefined