Versamento acconto Iva: scadenza 27 dicembre

Si ricorda che entro il prossimo 27 dicembre i contribuenti interessati (imprese individuali, società di persone, società di capitali, professionisti, ecc.) sono tenuti al versamento dell’acconto Iva per il 2017.

L’Agenzia delle Entrate indica i metodi per calcolare l’acconto Iva. Che, in base alla convenienza, può essere fatto con tre diversi sistemi:

  1. storico
  2. previsionale
  3. analitico.

Applicando il metodo storico, l’acconto Iva è pari all’88% del versamento effettuato, o che avrebbe dovuto essere effettuato, per il mese o trimestre dell’anno precedente.

Con il metodo previsionale l’acconto viene calcolato sulla base di una stima delle operazioni che si ritiene di effettuare fino al 31 dicembre.

Il calcolo con il metodo analitico si basa sulle operazioni effettuate fino al 20 dicembre.

Maggiori dettagli nel documento allegato.