VD versione 2018: Andersen seminario SUPSI dell’11 gennaio

L’11 gennaio 2018 l’esperto fiscale Maurizio Di Salvo, avvocato e dottore commercialista di Andersen, sarà uno dei professionisti del settore fiscale e penale tributario che relazionerà su L’emersione delle attività estere non dichiarate in Italia: versione 2018.

Il convegno si svolgerà in Svizzera, a Manno (14.00-17.30) presso SUPSI, la Scuola universitaria professionale della Svizzera Italiana, una delle nove scuole universitarie professionali riconosciute dalla Confederazione elvetica.

Con il Decreto fiscale collegato alla Legge di Stabilità 2018, approvato con legge 172 del 6 dicembre 2017, è stato introdotto un “mini scudo fiscale” riservato a chi ha lavorato all’estero spostando la residenza e agli ex lavoratori frontalieri. Tali soggetti potranno sanare le attività e le somme detenute alla data del 6 dicembre 2017 in violazione degli obblighi di monitoraggio fiscale, depositate in conti correnti e in libretti di risparmio all’estero, derivanti da reddito da lavoro dipendente o indipendente prodotto all’estero e/o dalla vendita di immobili siti all’estero, versando una somma pari al 3% del valore delle suddette attività alla data del 31 dicembre 2016. Centrale appare tuttavia il concetto di residenza fiscale in Italia, per un possibile allargamento dell’iniziativa in sanatoria.

Il programma del convegno prevede i seguenti interventi:

  • Mini scudo fiscale 2018: profili e criticità (relatore: Pierantonio Angelucci)
  • VD1/VD2 e VD versione 2018: casi e questioni (relatore: Maurizio Di Salvo)
  • Il monitoraggio fiscale post voluntary (quadro RW) e la nuova misura di emersione (relatore: Andrea Brignoli)
  • Il difficile inquadramento della nuova procedura di emersione ai fini penali (Andrea Mifsud)

Per la partecipazione al convegno è necessaria l’iscrizione sul sito di SUPSI entro lunedì 8 gennaio.

L’emersione delle attività estere non dichiarate in Italia: versione 2018
11 gennaio 2018
Auditorium, Stabile Suglio, Via Cantonale 18, 6928 Manno – ore 14.00