Indici Sintetici di Affidabilità Fiscale (ISA)

Gli Indici sintetici di affidabilità fiscale (Isa) rappresentano un nuovo strumento attraverso il quale si intende fornire a professionisti e imprese un riscontro accurato e trasparente. In sostanza, sono degli indicatori costruiti con una metodologia statistico-economica basata su dati e informazioni contabili e strutturali relativi a più periodi d’imposta, che consentono agli operatori economici di valutare autonomamente la propria posizione e di verificare il grado di affidabilità su una scala di valori che va da 1 a 10. Introdotti con il D. L. n. 50/2017, ed applicati a partire dal periodo d’imposta 2018 gli Isa sostituiscono definitivamente gli studi di settore e i parametri d’impresa.
L’obiettivo, coerente con il percorso di rinnovamento dei rapporti tra cittadini e Amministrazione finanziaria, è quello di favorire l’emersione spontanea di basi imponibili, di stimolare l’assolvimento degli obblighi tributari e di rafforzare la collaborazione tra i contribuenti e la Pubblica Amministrazione.

 

In allegato un approfondimento sulla tematica inerente agli ISA.

I Professionisti Andersen sono a disposizione per ulteriori chiarimenti.

contabilizzazione delle fatture a cavallo d’annocontabilizzazione delle fatture a cavallo d’annocontabilizzazione delle fatture a cavallo d’anno