Ribadita la tutela di opera di design dei Moon Boots

Gilberto Cavagna analizza la recente sentenza del Tribunale di Milano che attesta la tutela di diritto d’autore per i doposci Moon Boots riconoscendo un’interferenza con le calzature realizzate con il marchio “Chiara Ferragni”.

Gilberto, professionista legale esperto in materia di protezione delle opere d’ingegno, spiega in un articolo pubblicato su Sprint, l’importanza del riconoscimento di opera di design industriale ai sensi della legge autore, ma anche da parte dell’ambiente culturale e artistico (ricorda infatti che le sopracitate calzature erano state incluse nella Triennale Design Museum di Milano nel 2016 nonché nell’esposizione permanente del Metropolitan Museum of Modern Art nel 2018). Nell’articolo viene inoltre chiarita la differenza tra prodotti di contraffazione e prodotti che rappresentano un’elaborazione creativa di un’opera già esistente.