Quando l’Iva s’impara da piccoli

Andersen aderisce al progetto “Ti spiego le tasse”, ideato dall’Associazione Italiana Dottori Commercialisti e sostenuto dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Treviso. I professionisti fiscali scendono in campo nelle scuole elementari, cimentandosi nel ruolo di educatori civici con l’obiettivo di far comprendere ai piccoli contribuenti di domani l’importanza dei servizi pubblici messi a disposizione grazie al pagamento delle tasse.

Luca Rigotti, dottore commercialista e Partner di Andersen, operativo sulle sedi di Venezia e di Mestre, è uno dei 30 volontari coinvolti e ha tenuto la sua prima lezione del programma formativo a 40 alunni delle classi 4^ e 5^ della scuola primaria Don L. Milani di Negrisia (TV).

Molto curiosa, l’interpretazione della figura del commercialista da parte dei bambini. La maggior parte di loro, infatti, era convinta che “il commercialista è la persona che suona il campanello a casa e vende dei prodotti”. Chiarissime, invece, le idee sulle cose importanti per i giovani studenti: la scuola e l’ospedale. Ed è proprio partendo da queste due istituzioni che Rigotti ha spiegato il ruolo fondamentale del pagamento delle tasse. Supportato da un fumetto di 30 tavole, l’esperto di Andersen ha mostrato l’importanza dei servizi erogati dallo Stato grazie al pagamento delle tasse con esempi semplici, ma non banali. «Se quando andate a comprare il gelato non chiedete lo scontrino», racconta Rigotti, «il negoziante non pagherà l’Iva e quindi la scuola non avrà i soldi per aggiustare le cose che si rompono».

«I bambini hanno mostrato grande interesse verso queste tematiche, comprendendo che i servizi di cui usufruiscono funzionano grazie al “salvadanaio” dello Stato e che va speso nel miglior modo possibile», aggiunge il partner Andersen.

Il progetto, voluto da AIDC e promosso dalla sezione locale di Treviso e dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Treviso nelle persone dei due presidenti, il dottore Marco Bosco e il dottore David Moro, ha il fine di sensibilizzare gli studenti di 4^ e 5^ elementare delle scuole della provincia di Treviso, sul tema della legalità, del senso civico e del rispetto dei beni comuni. I 30 fiscalisti della Provincia coinvolti nell’iniziativa sono formati da una psicologa specializzata in comunicazione infantile. I prossimi appuntamenti si svolgeranno nel corso dei mesi di aprile e maggio.