Il continente del futuro: l’Africa come scelta strategica

“L’Africa è il continente del futuro”. Così Andrea De Vecchi, CEO di Andersen Italia e Co-Regional Managing Partner Europa, esordisce nell’intervista rilasciata alla rivista Africa e Affari.

Per Andersen Global lo sviluppo di una rete di studi di fiducia nel territorio africano, che rispettano alti standard qualitativi, è un impegno costante. Solo nell’ultimo anno l’organizzazione internazionale ha annunciato nuove presenze in Sudan, Repubblica del Sudan del Sud, Eritrea, Gabon, Burkina Faso, Benin, Togo, Gambia, Sierra Leone, Marocco, Guinea Conakry, Tunisia, Gibuti, Liberia, eSwatini, Algeria, Burundi, Ciad, Madagascar e Mauritania.

“Per Andersen l’Africa è un elemento importante di sviluppo e proprio lo studio italiano, con il progetto The Bridge Africa-Europe, ha dato vita a un’iniziativa che intende mettere a frutto la grande attenzione che stiamo dedicando al continente africano.” ha aggiunto Andrea.

Alessandro Moretti, Partner di Andersen Italia, è coordinatore della Regione europea del progetto The Bridge Africa-Europe.