Diritto d’autore: attenzione al repost

Spesso si è soliti pensare che sia possibile condividere un contenuto presente sui social network semplicemente indicando il nome dell’autore. Tuttavia, in taluni casi sono previste delle eccezioni al diritto patrimoniale dell’autore.

Gilberto Cavagna, Associate Partner specializzato in diritto della proprietà intellettuale e dell’arte, approfondisce il tema in un articolo edito da Brand News, portale specializzato in comunicazione, media e marketing.

Nell’articolo Gilberto Cavagna approfondisce il caso Elie Tahari vs Mark Alan Iantosca pronunciato dal tribunale di New York. Le considerazioni espresse dal tribunale americano possono essere applicate anche nel caso della giurisdizione italiana, pertanto prima di condividere un contenuto creato da terzi è bene tenere in considerazioni le possibili violazioni del diritto d’autore.