Decreto Semplificazioni: estensione dell’applicazione della disciplina in materia di versamento tramite modello F24

L’articolo 3 bis del Decreto Semplificazioni (D.L. 72/2022) ha previsto l’estensione dell’utilizzo del modello F24 per i versamenti e le compensazioni di imposte, tasse e contributi comunque denominati, spettanti allo Stato, agli enti territoriali e agli enti previdenziali.

L’applicazione della disposizione in commento è demandata ad un decreto del Ministero dell’economia e delle finanze (MEF) di prossima emanazione con cui saranno individuate le tipologie di versamento (attualmente non contemplate dall’articolo 17, comma 2 del D.lgs. 241/1997) per le quali sarà possibile utilizzare il modello F24.