Andersen con FCA Bank per la realizzazione di branch in Francia e Portogallo

Nell’ambito della ristrutturazione delle filiali francese e portoghese di FCA Bank SpA Andersen ha supportato la banca captive del gruppo Stellantis con un team guidato dalla partner Maricla Pennesi, Andersen tax coordinator Europa e Italia, e dal partner Marco Giorgi, responsabile del dipartimento Banking and Finance, avvocato esperto di aspetti bancari, regolamentari e societari.

Nell’operazione, le società FCA Capital France SA e FCA Capital IFIC Portugal SA sono state incorporate da FCA Bank SpA con un processo di fusione transfrontaliera ai sensi della Direttiva (UE) 2017/1132.

 

Per poter attuare la conversione delle filiali in branch, la Banca Centrale Europea ha dovuto fornire una preventiva approvazione. Inoltre, è stato necessario attuare delle procedure di passporting delle licenze bancaria e di intermediazione assicurativa rispettivamente presso la Banca d’Italia e l’IVASS.

 

Le competenze dei professionisti Andersen in materia di diritto bancario e diritto societario hanno permesso di realizzare le fusioni e le procedure di passporting simultaneamente nei due Paesi, facendo collimare i termini e i vincoli della normativa bancaria e societaria nelle tre giurisdizioni (italiana, francese e portoghese) e gestendo i rapporti e i relativi filing con quattro diverse autorità di vigilanza bancaria.