Filippo Alliney

Filippo ha maturato un lungo percorso professionale in materia di corporate governance, responsabilità amministrativa degli enti e su sistemi organizzativi aziendali. Supporta intermediari finanziari nazionali e internazionali e altre realtà aziendali attraverso una nitida percezione del rischio legato all’operatività in Italia con particolare riferimento ai reati di carattere finanziario (i.e. money laundering, sanzioni, market abuse, corruzione e frode).

Filippo gestisce programmi di protezione aziendale attraverso il coordinamento delle funzioni di compliance, internal audit, risk management e formazione in Italia e all’estero. È componente di Organismi di Vigilanza ex L.231/01 e svolge un ruolo di coordinamento e supporto tecnico agli stessi. In quest’ultimo caso attraverso analisi di casi giuridici, investigazioni interne, attività forensi. Gestisce anche funzioni di internal audit ed è componente di comitati rischi.

Inoltre, fornisce uno specifico supporto alle aziende nell’identificazione dei rischi di carattere penale, regolamentale e reputazionale attraverso l’individuazione di gap e la predisposizione di piani e progetti per l’adeguamento delle procedure, la stesura di policy e l’innalzamento dei sistema dei controlli, ed il disegno e l’implementazione di programmi di training. Filippo gestisce anche programmi volti alla protezione dei dati personali.

In qualità di esperto di organizzazione, avendo lui stesso diretto aziende, assiste i clienti nel migliorare il proprio modello di business, sviluppare e attuare business plan. Assiste, inoltre, le società nei processi di conversione o nei progetti di post-merger integration. Filippo è autore di numerose pubblicazioni in materie inerenti il sistema bancario e finanziario. Prende parte, come speaker, a conferenze e congressi.


Education: Laurea cum laude in Economia e Commercio, Università La Sapienza, Roma

Languages: Inglese, francese, italiano madrelingua

Role: Of Counsel

Email: filippo.alliney@it.Andersen.com

Office: Milano