• Patent Box

    Il “Patent Box” introdotto dalla Legge di stabilità per il 2015 (all’art. 1, commi da 37 a 45, legge 190/2014) e modificata dal DL n. 33 del 24/1/2015, e, da ultimo, dal D.L. n. 34/2019 (“Decreto crescita”) è uno degli incentivi a disposizione delle grandi imprese per supportare gli investimenti in attività di ricerca e […]

    Learn More

  • Emersione della crisi: messi a punto dal CNDCEC i primi 7 parametri di allerta

    L’art. 13 del nuovo Codice della Crisi e dell’Insolvenza, che entrerà in vigore il 15 agosto 2020, ha affidato ai professionisti il compito di definire ogni tre anni un pacchetto di indici, con riferimento ad ogni tipologia di attività economica secondo le classificazioni ISTAT, che permettano una “ragionevole presunzione dello stato di crisi”. Il Consiglio […]

    Learn More

  • Impresa multinazionale in perdurante perdita operativa: illegittima la ripresa automatica e costruita solo su base presuntiva

    La Commissione Tributaria Regionale della Lombardia (sentenza 928/20/2019) torna sulla vexata questio delle società che si trovano in perdurante perdita operativa. Nel caso di specie, la società italiana facente parte di un gruppo multinazionale operante nel settore farmaceutico, aveva fatto registrare perdite operative oltre il periodo di start-up (dal 1997 al 2013), mentre a livello […]

    Learn More

  • Indici Sintetici di Affidabilità Fiscale (ISA)

    Gli Indici sintetici di affidabilità fiscale (Isa) rappresentano un nuovo strumento attraverso il quale si intende fornire a professionisti e imprese un riscontro accurato e trasparente. In sostanza, sono degli indicatori costruiti con una metodologia statistico-economica basata su dati e informazioni contabili e strutturali relativi a più periodi d’imposta, che consentono agli operatori economici di […]

    Learn More

  • Rivalsa Iva pagata per la definizione agevolata del PVC

    Con la risposta ad interpello n. 349 del 28 agosto 2019 l’Agenzia delle Entrate ha riconosciuto la possibilità, per i soggetti che hanno definito in via agevolata un PVC ai sensi dell’art. 1 del DL 119/2018, di esercitare la rivalsa nei confronti del proprio cessionario/committente. Secondo la previsione dell’art. 60, settimo comma, del DPR 633/1972 […]

    Learn More

  • Proroga dei versamenti al 30 ottobre con la maggiorazione dello 0,4%

    L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n.71/E del 1° agosto 2019, ha chiarito la possibilità per i soggetti che hanno usufruito della proroga dei versamenti al 30 settembre di posticipare il pagamento delle imposte al 30 ottobre, applicando in tal caso la maggiorazione dello 0,4% sulle somme dovute. La proroga, intervenuta ai sensi dell’art12.quinques, commi […]

    Learn More

  • Cessione dei crediti IVA trimestrali anche al consolidato

    La previsione dell’articolo 12-sexies del DL 34/2019 sulla cedibilità dei crediti IVA trimestrali, potrebbe avere effetti, così come espresso nella recente circolare di Assonime n.18del 29 luglio 2019, sulla possibilità per le società aderenti all’istituto del consolidato fiscale di cedere i crediti IVA maturati durante i trimestri per poterli poi compensare con l’IRES dovuta dalla […]

    Learn More

  • Obbligo di nomina dell’organo di controllo – revisore. Come determinare il numero dei dipendenti

    L’articolo 2477, comma 2, cod. civ. ha rivisto i limiti per la nomina dell’organo di controllo, disponendo  la nomina obbligatoria se la società ha superato per due esercizi consecutivi almeno uno dei seguenti limiti: totale dell’attivo dello stato patrimoniale: 4 milioni di euro; ricavi delle vendite e delle prestazioni: 4 milioni di euro; dipendenti occupati […]

    Learn More

  • 31 Luglio 2019: Termine per il pagamento della prima o unica rata della Rottamazione – Ter

    Con il comunicato stampa del 24 luglio 2019 l’Agenzia delle Entrate Riscossione ricorda che i contribuenti che lo scorso 30 aprile avevano aderito alla definizione agevolata, prevista dal collegato fiscale alla legge di bilancio DL 119/2018, entro la data del 31 luglio dovranno pagare la prima o unica rata prevista dal piano. I contribuenti che […]

    Learn More

  • In caso di errori su operazioni esenti il ravvedimento tiene conto del pro rata

    I soggetti passivi I.V.A. che successivamente ad una registrazione errata dovessero riscontrare l’errata rilevazione di operazioni imponibili come esenti, al fine di regolarizzare tali operazioni, possono avvalersi dell’istituto del ravvedimento operoso. La violazione in questione è riconducibile all’errata documentazione e registrazione di operazioni imponibili ai fini dell’I.V.A. ai sensi dell’art.6 comma 1 D.lgs 471/97. Tale […]

    Learn More

  • Proroga dei versamenti delle imposte dirette, IRAP e IVA

    L’art. 12-quinques del DL 34/2019 del 30.04.2019, c.d. Decreto Crescita, ha disposto la proroga alla data del 30 settembre 2019 dei versamenti delle Imposte Dirette, IRAP e IVA precedentemente previsti per il 1 luglio 2019 senza maggiorazione di interessi e per il 31 luglio 2019 con la maggiorazione dello 0,40%. Alla proroga dei versamenti possono […]

    Learn More

  • “Rottamazione-ter”: riapertura dei termini fino al 31 luglio 2019

    Il Decreto Legge n. 34/2019 (cosiddetto “decreto Crescita”), convertito con modificazioni dalla Legge n. 58/2019, ha riaperto i termini per aderire alla Definizione agevolata 2018, la cosiddetta “rottamazione-ter” delle cartelle affidate all’Agente della Riscossione. La nuova scadenza è stata fissata al 31 luglio 2019. La riapertura dei termini riguarda esclusivamente i debiti non ricompresi nelle […]

    Learn More

  • Assoggettabilità alle procedure concorsuali degli enti non commerciali

    Pur non avendo finalità lucrative, gli enti non commerciali possono esercitare attività economiche finalizzate al raggiungimento dello scopo istituzionale, in conformità alla legge ed al proprio statuto. Di conseguenza, se l’attività in questione riveste i requisiti di professionalità ed organizzazione previsti dall’art. 2082 del Codice Civile e rientra tra le attività elencate dal successivo art. […]

    Learn More

  • Gruppo Iva: nuovi chiarimenti dall’Agenzia delle Entrate con la risposta all’interpello n. 222 del 2019

    Con la risposta all’interpello n. 222 del 1 luglio 2019 l’Agenzia delle Entrate ha fornito alcuni chiarimenti sulla disciplina del Gruppo Iva, le cui disposizioni sono contenute nel Titolo V del DPR n. 633 del 1972 e nel DM 6 aprile 2018 del Ministero dell’economia e delle finanze (recante le disposizioni a carattere attuativo) nonché […]

    Learn More

  • Decreto Crescita: cedibilità dei crediti IVA trimestrali

    L’articolo 12-sexies del DL 30/04/2019 n. 34 (cd. Decreto Crescita), in seguito agli emendamenti approvati nell’iter di conversione in Legge, ha modificato l’articolo 5, comma 4-ter, del DL 70/1988 introducendo la possibilità per i soggetti IVA di cedere i crediti maturati trimestralmente. Infatti, la previgente formulazione del succitato articolo consentiva esclusivamente la cedibilità dei crediti […]

    Learn More

  • Fattura elettronica e corrispettivi: nuove regole dal 1° luglio 2019

    Fatturazione elettronica Con decorrenza dallo scorso 1° luglio le fatture immediate dovranno essere emesse (quindi inviate al S.D.I.) entro 12 giorni dall’effettuazione dell’operazione determinata ai sensi dell’art. 6 del DPR 633/72. Di precipua importanza è l’indicazione in fattura della data di effettuazione dell’operazione, se diversa da quella di emissione del documento, ovvero così come precisato […]

    Learn More

  • Nullità dell’avviso di accertamento notificato con posta raccomandata

    Con la sentenza n. 757/2019 la Commissione Tributaria Regionale del Piemonte ha dichiarato la giuridica inesistenza qualora l’avviso di accertamento esecutivo venga notificato a mezzo posta raccomandata senza l’intervento degli ufficiali giudiziari. Secondo i giudici torinesi l’importanza e la funzione dell’atto impoesattivo, che non solo porta a conoscenza del destinatario la pretesa erariale ma legittima, […]

    Learn More

  • Residenza fiscale e convenzioni contro le doppie imposizioni

    La risposta all’istanza di interpello n. 203, pubblicata in data 25 giugno 2019, contempla importanti chiarimenti in merito alla valutazione della residenza nel territorio dello Stato delle persone fisiche, nonché in merito al rapporto tra la normativa nazionale e le convenzioni contro le doppie imposizioni. L’Agenzia delle Entrate, infatti, è tornata ad esprimersi sul tema […]

    Learn More

  • Regime degli Impatriati anche per i non iscritti all’AIRE

    L’Agenzia delle Entrate ha da sempre ritenuto che la mancata iscrizione all’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (AIRE) per il periodo di permanenza all’estero fosse requisito sufficiente a considerare di default un soggetto quale fiscalmente residente in Italia. Tale presunzione aveva come conseguenza, tra le altre, quella di non poter trarre vantaggio del beneficio in commento […]

    Learn More

  • Moratoria di un mese per la prima trasmissione dei corrispettivi telematici

    Tra gli emendamenti al Decreto Crescita (DL n. 34/2019), presentati nella giornata del 10 giugno dai relatori nelle commissioni Bilancio e Finanze della Camera, figura anche una moratoria in vista del nuovo obbligo, in vigore dal 1° luglio prossimo, di comunicazione telematica all’Agenzia delle Entrate dei dati relativi ai corrispettivi giornalieri da parte di esercenti e commercianti. Per tutto il primo semestre di vigenza dell’obbligo, […]

    Learn More