• Pagamenti tracciati per le spese detraibili

    Dal 1 gennaio 2020 al fine di beneficiare della detrazione IRPEF di cui all’art.15 del TUIR ed in altre disposizioni normative, il pagamento delle spese detraibili deve avvenire mediante mezzi “tracciabili”, tra i quali carte di debito, di credito e prepagate, assegni bancari e circolari. A titolo esemplificativo le spese che dovranno essere pagate con […]

    Learn More

  • Legge di Bilancio 2020 – Ecco cosa prevede la digital tax

    L’imposta sui servizi digitali (cd. “digital tax”) viene rilanciata dall’articolo 1, comma 678, della Legge di Bilancio 2020. La normativa era stata introdotta già dalla Legge di Bilancio 2019; tuttavia, la prima formulazione non ha mai trovato attuazione. La nuova versione della digital tax, profondamente integrata e rinnovata, riguarda le imprese, residenti e non, che […]

    Learn More

  • Legge di Bilancio 2020 – Credito di imposta per ricerca&sviluppo e innovazione

    La Legge di Bilancio 2020 all’art. 1, commi 198-209, introduce un credito di imposta relativo agli investimenti in ricerca e sviluppo, in transizione ecologica, in innovazione tecnologica 4.0 e in altre attività innovative. Il nuovo credito opera per il periodo di imposta 2020 ed è concesso a tutte le imprese residenti in Italia, indipendentemente dalla […]

    Learn More

  • Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza: cosa prevede il decreto correttivo

    Lo schema di decreto predisposto dal Governo pochi giorni prima di Natale, che sarà verosimilmente emanato a gennaio e che reca disposizioni integrative e correttive a norma dell’art. 1, comma 1, della Legge n. 20 del 8 marzo 2019, apporterà significative modifiche ed integrazioni al D.Lgs. 14/2019, recante il Codice della Crisi d’Impresa e dell’Insolvenza. […]

    Learn More

  • Contabilizzazione delle fatture a cavallo d’anno

    In considerazione delle modifiche intervenute lo scorso anno, in particolare con l’art. 14, DL n. 119/2018, c.d. “Collegato alla Finanziaria 2019”, è opportuno prestare particolare attenzione alla contabilizzazione delle fatture a cavallo d’anno, soprattutto per quanto riguarda la detraibilità dell’IVA. Il modificato art. 1, comma 1, DPR n. 100/98 stabilisce che: “Entro il medesimo termine […]

    Learn More

  • Novità IAS 12

    Lo IASB (International Accounting Standards Board) ha pubblicato l’interpretazione IFRIC 23 “Uncertainty over Income Tax Treatments” al fine di disciplinare i requisiti relativi alla rilevazione e misurazione di cui allo IAS 12 “Imposte sul reddito”, per quelle ipotesi in cui vi sia incertezza sul trattamento fiscale di determinate poste di bilancio. Nella predisposizione dei bilanci […]

    Learn More

  • Versamento dell’acconto IVA 2019

    Entro il 27 dicembre i contribuenti soggetti passivi IVA sono obbligati al versamento dell’acconto IVA 2019. L’ammontare dell’acconto può essere determinato utilizzando tre diversi metodi: • Metodo storico; • Metodo previsionale; • Metodo delle operazioni effettuate. Il metodo storico prevede la determinazione dell’acconto IVA sull’88% del saldo a debito: • Della liquidazione a debito relativa […]

    Learn More

  • Versamento saldo IMU-TASI

    Scade il 16 dicembre 2019 il termine per il versamento del saldo IMU e TASI relativo agli immobili posseduti nel corso del 2019. L’imposta municipale propria (IMU) è dovuta dal proprietario dell’immobile ovvero dal titolare del diritto reale di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi e superficie, secondo le quote di possesso. Sono soggetti passivi anche il […]

    Learn More

  • Nuove semplificazioni fiscali

    L’art. 16 comma 1-bis del D.L. n. 124/2019 – decreto fiscale collegato alla legge di bilancio 2020, in corso di conversione – introduce novità in materia di semplificazioni fiscali. Tra le previsioni che mirano a semplificare e ridurre gli adempimenti dei contribuenti, importanti novità hanno come oggetto esterometro ed imposta di bollo. Nello specifico si […]

    Learn More

  • La presunzione di distribuzione degli utili anche ai soci costituiti in società di capitali

    L’Ordinanza n. 27049/2019 della Corte di Cassazione ha stabilito che la presunzione di distribuzione degli utili extracontabili accertati in capo a una società di capitali a ristretta base sociale può essere applicata anche qualora i soci siano costituiti sotto forma di società di capitali. Nel caso esaminato dalla Corte la compagine sociale di una Srl […]

    Learn More

  • Nuovi limiti alle compensazioni fiscali

    L’art. 3 comma 1 del D.L. n. 124/2019 – decreto fiscale collegato alla legge di bilancio 2020, introduce novità in materia di compensazioni fiscali. Le novità avranno applicazione per i crediti maturati nel periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2019 ovvero dichiarazione dei redditi 2020 e dichiarazione IRAP 2020. In particolare, dal 1 gennaio […]

    Learn More

  • Decreto fiscale 2020: Riduzione degli acconti per il 2019

    A decorrere dal 2019 ovvero dalla data di entrata in vigore del decreto fiscale, per i soggetti che esercitano attività economiche per le quali sono stati approvati gli ISA e che dichiarano ricavi/compensi di ammontare non superiore al limite stabilito da ciascun indice nonché, per i soggetti che partecipano a società, associazioni e imprese in […]

    Learn More

  • Trasferimenti di sede sociale «in entrata»: criteri per la determinazione del valore di ingresso

    Con la risoluzione n. 92/E del 5 novembre 2019, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alla determinazione dei valori in ingresso nell’ipotesi di trasferimento all’interno del territorio dello Stato della sede di una società estera. Il caso esaminato dall’Agenzia delle Entrate riguarda un’ipotesi di fusione per incorporazione in entrata, avvenuta nel corso del […]

    Learn More

  • No alle compensazioni in caso di chiusura partita IVA e VIES

    L’art. 2 del D.L. 124/2019, in vigore dal 27.10.2019, ha modificato la previgente disciplina della compensazione orizzontale, introducendo tre nuovi commi all’art. 17 del D. Lgs. 241/1997 (più precisamente i commi 2 quater, 2 quinquies e 2 sexies). La nuova norma impedisce la compensazione di crediti mediante modello F24 i) ai contribuenti cui sia stato […]

    Learn More

  • Controlli sulla Fatturazione elettronica, aumentano le informazioni conservate dal Fisco

    Con la pubblicazione del decreto fiscale, D.L. n. 124/2019 sono state confermate rilevanti novità in merito alla fatturazione elettronica. I controlli sui file xml inviati allo SDI verranno infatti intensificati sia relativamente al numero di anni per i quali saranno conservati i dati, nello specifico otto, sia perché la Guardia di Finanza avrà accesso ad […]

    Learn More

  • Quadri SI ed SK del Modello 770/2019

    I quadri SI ed SK del Modello 770/2019 devono essere compilati: dai soggetti IRES che nel corso del 2018 hanno corrisposto utili; dai soggetti che nel corso del 2018 hanno corrisposto proventi qualificabili come assimilati agli utili, ovvero derivanti da contratti di associazione in partecipazioni, da strumenti finanziari assimilati alle azioni, da interessi riqualificati come […]

    Learn More

  • Comunicazione delle vendite online all’Agenzia delle Entrate

    L’art. 13 del DL 34/2019 (c.d. Decreto Crescita) ha introdotto nuovi obblighi di natura informativa per i soggetti passivi che facilitano la vendita di beni a distanza. Tali obblighi riguardano la vendita a distanza di beni mediante Marketplace (mercati virtuali), piattaforme digitali, portali o mezzi analoghi. Risulta doveroso fare chiarezza sui soggetti che entro il […]

    Learn More

  • La regola dei dodici giorni per l’emissione della fattura non può essere sempre adottata

    La fattura, ai sensi dell’art. 21, comma 4, del DPR 633/1972 deve essere emessa al momento dell’effettuazione dell’operazione, determinato a norma dell’art.6 dello stesso DPR. Con l’introduzione della fattura elettronica, la disposizione introdotta dall’art. 11 del DL 119/2018 (successivamente modificata dal DL crescita), al fine di agevolare l’invio dei documenti fiscali tramite il Sistema di […]

    Learn More

  • Cripto-valute contabilizzazione ai fini IAS/IFRS

    L’Interpretation Committee (IC) – Paper 12 – recentemente si è espresso a fronte della richiesta dello IASB, in merito al trattamento contabile da applicare alle cripto-valute. Le cripto-valte sono monete digitali (criptate tramite l’uso di tecniche crittografiche atte ad assicurare e verificare le transazioni) che possono essere utilizzate per il pagamento di beni e servizi […]

    Learn More

  • Pagamento di acconto in base al contratto preliminare – detrazione I.V.A.

    La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 24671 del 3 ottobre 2019, intervenendo in relazione al trattamento IVA relativo all’acconto pagato in occasione di un contratto preliminare di compravendita immobiliare, ha recepito il principio stabilito dalla Corte di Giustizia Europea con la pronuncia riferita alle cause riunite C-660/16 e C-661/16 del 31.05.2018, secondo cui […]

    Learn More