• La disciplina temporanea in materia di perdita o riduzione del capitale sociale: neutralizzate solo le perdite da Covid – 19

    L’intervallo temporale previsto dall’articolo 6 del D.L. 23/2020, cosiddetto “Decreto Liquidità”, il quale ha disapplicato temporaneamente i meccanismi di riduzione obbligatoria del capitale sociale e di scioglimento delle società di capitali in caso di perdite per gli esercizi che si chiudono nel periodo 9 aprile 2020 – 31 dicembre 2020, disegna sia il periodo in cui sono neutralizzate le […]

    Learn More

  • Intermediari finanziari e holding di partecipazioni: chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

    Con il recepimento della direttiva ATAD e l’introduzione del nuovo art. 162-bis all’interno del TUIR è stata finalmente fatta chiarezza in merito alle definizioni di intermediario finanziario e holding. La novella suddivide i soggetti che svolgono un’attività finanziaria, nel senso più ampio del termine, in quattro categorie: soggetti che svolgono attività propriamente finanziaria e pertanto “intermediari finanziari” […]

    Learn More

  • Il coronavirus non impatta sulle valutazioni dell’impairment test nei bilanci 2019

    L’emergenza sanitaria causata dal Covid-19 sta avendo rilevanti riflessi sull’operatività delle imprese, inclusi quelli concernenti la redazione dei bilanci. In fase di predisposizione di quest’ultimi, gli operatori economici hanno manifestato la necessità di chiarimenti in merito alla possibilità di considerare l’emergenza sanitaria attualmente in essere quale elemento rilevante ai fini della valutazione degli indicatori di […]

    Learn More

  • Rimborsi al 100% per acquisto di D.P.I.

    Le imprese, indipendentemente dalla loro forma giuridica, dal settore in cui operano e dal regime contabile adottato, possono richiedere il rimborso del 100% delle spese sostenute per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale (c.d. D.P.I.). Invitalia, infatti, in ottemperanza a quanto contenuto nel D.L. 18/2020, meglio noto come Decreto CuraItalia, ha attivato un bando chiamato […]

    Learn More

  • L’applicabilità del fermo amministrativo al rimborso dei crediti IVA

    Nella sentenza depositata il 31 gennaio 2020 n. 2320, le Sezioni Unite della Cassazione sono state chiamate a risolvere due questioni oggetto di un evidente contrasto giurisprudenziale: la possibilità per l’Amministrazione Finanziaria di applicare il fermo amministrativo ex art. 23 del D.Lgs. 472/1997 ai rimborsi Iva, quando abbia già ottenuto una fideiussione dal contribuente, ai […]

    Learn More

  • Nuovo tracciato Xml dell’e-fattura: obbligatorietà dal 1° gennaio 2021

    In base a quanto era stato previsto nel Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate n. 99922 del 28 febbraio, il nuovo tracciato e le nuove regole tecniche dell’e-fatture (versione 1.6.) avrebbero dovuto sostituire, a partire dal 4 maggio 2020, quelle di cui all’allegato A del Provvedimento n. 89757 del 30 aprile 2018. Inoltre, il medesimo prevedeva che, […]

    Learn More

  • Regime forfettario: nuovi chiarimenti da parte dell’Agenzia delle Entrate

    L’Agenzia delle Entrate, attraverso una serie di recenti pronunce in tema di regime fiscale forfettario (di cui all’art. 1, commi da 54 a 89, Legge n. 190/2014) ha fornito importanti chiarimenti con particolare riferimento alle relative cause ostative. Le citate pronunce sono le seguenti: – n. 102 del 14 aprile, dove viene affrontato il tema […]

    Learn More

  • Nuovi codici fattura elettronica per utilizzo del plafond

    Con il Provvedimento n. 99922/2020, l’Agenzia delle Entrate ha introdotto nuove codifiche per la corretta emissione e trasmissione delle fatture elettroniche tramite Sdi. Tali modifiche interessano, tra gli altri, quei soggetti che intendono conseguire lo status di esportatori abituali al fine di maturare il plafond per l’acquisto di beni e servizi senza applicazione dell’IVA. Le […]

    Learn More

  • Rinuncia ai crediti tassata in capo al socio

    La Corte di Cassazione, con sentenza n. 2057 depositata il 30 gennaio 2020, pronunciandosi sul caso di una fondazione che aveva rinunciato nel corso del 2009 al credito relativo ad interessi maturati su finanziamenti erogati nei confronti di una società partecipata, è ritornata sul tema del trattamento fiscale cui assoggettare i crediti dei soci in […]

    Learn More

  • Nessuna semplificazione sulla garanzia per il rimborso IVA di una stabile organizzazione italiana

    Il rimborso IVA presentato da una stabile organizzazione italiana di soggetto non residente non gode delle semplificazioni sulla garanzia da prestare. Così si è espressa l’Agenzia delle Entrate, che, con la risposta all’interpello n. 42, ha chiarito quali siano i requisiti per la presentazione dell’istanza di rimborso IVA da parte di una stabile organizzazione italiana […]

    Learn More

  • Delitto di autoriciclaggio anche per chi riceve contanti da false fatture

    La sentenza della Corte di Cassazione n. 6397, depositata in data 18 febbraio 2020, ha ritenuto configurato il delitto di autoriciclaggio in capo all’imprenditore cui vengono retrocesse per contanti somme precedentemente pagate per fatture relative ad operazioni inesistenti. Il caso affrontato dalla Cassazione vedeva un imprenditore cui erano state sequestrate delle somme di denaro connesse […]

    Learn More

  • Black list UE include nuovi Paesi con giurisdizioni non cooperative ai fini fiscali

    Il Consiglio Ecofin del 18 febbraio 2020 ha deciso di inserire nella lista delle giurisdizioni non cooperative ai fini fiscali della UE anche: Isole Cayman Palau Panama Seychelles non avendo le stesse attuato nei termini stabiliti gli impegni assunti in materia di riforme fiscali. Sono invece sedici le giurisdizioni che sono riuscite ad attuare tutte […]

    Learn More

  • Regime degli impatriati: prolungamento con figlio nato anche dopo il rientro

    L’art. 16 del D. Lgs. 147/2015 ha introdotto nell’ordinamento giuridico italiano un regime fiscale di vantaggio per i lavoratori impatriati volto ad incentivare i lavoratori a trasferire la propria residenza all’interno del territorio dello Stato. Tale agevolazione prevede che, per i soggetti che si trasferiscono in Italia nel rispetto dei requisiti previsti dalla norma, i […]

    Learn More

  • Cessioni INTRA: rilevanza iscrizione al VIES e nuove prove di uscita del bene dallo Stato

    Di seguito si riepilogano gli elementi caratterizzanti gli scambi intracomunitari: l’operazione deve avere come oggetto beni mobili materiali spediti o trasportati dal venditore o dall’acquirente o da terzi per loro conto da uno Stato membro ad un altro; l’operazione deve svolgersi tra un cedente soggetto passivo e un cessionario soggetto passivo che agisce in uno […]

    Learn More

  • Versamento della Tassa annuale per i Libri Sociali

    Soggetti obbligati Il versamento della tassa va effettuato dalle società di capitali (spa, srl e sapa) ivi comprese le società consortili. Tra i soggetti obbligati rientrano anche le società in liquidazione ordinaria e le società sottoposte a procedure concorsuali (con esclusione delle società fallite), sempre che permanga l’obbligo della tenuta dei libri da vidimare nei […]

    Learn More

  • Effetti fiscali dei canoni a scaletta

    Una fattispecie che ricorre con una certa frequenza è quella di un accordo di riduzione del canone di locazione a favore del conduttore che, d’intesa con il locatore, esegue dei lavori di ristrutturazione sull’immobile. Ai sensi dell’art. 26 del Testo Unico delle imposte sui redditi “i redditi fondiari concorrono, indipendentemente dalla percezione, a formare il […]

    Learn More

  • Ritenute negli appalti ed estensione del regime del Reverse Charge

    La Legge di bilancio 2020 (legge n. 157/2019) ed il decreto fiscale ad essa collegata (D.L 124/2019) hanno introdotto alcune misure volte a contrastare il fenomeno dell’omesso versamento di ritenute fiscali ed IVA nel caso in cui le opere o i servizi siano eseguite da imprese appaltatrici, sub-appaltatrici o affidatarie. Con effetto dal 1° gennaio […]

    Learn More

  • Gli effetti della Brexit nel 2020

    A partire dal 1 febbraio 2020, a seguito della procedura di ratifica dell’accordo di recesso dall’Unione Europea, il Regno Unito diventerà uno Stato terzo. Ad oggi non vi saranno concreti cambiamenti rispetto al passato in quanto è stato previsto un periodo transitorio che si protrarrà fino al 31 dicembre 2020, nel quale: il Regno unito […]

    Learn More

  • Obblighi, modalità e termini di rilascio e trasmissione Certificazione Unica 2020 su compensi e provvigioni per contribuenti in regime forfettario

    I soggetti in regime forfettario devono rilasciare la C.U. 2020 ai soggetti a cui nel corso del 2019 hanno erogato rispettivamente: – redditi di lavoro dipendente ed assimilati; – redditi diversi da quelli indicati al punto precedente, sui quali è stata operata in modo facoltativo la ritenuta d’acconto; Viceversa la C.U. 2020 non deve essere […]

    Learn More

  • Assonime e i nuovi obblighi per le S.r.l.: il primo esercizio da assoggettare alla revisione

    Assonime, con il Caso n. 1/2020 pubblicato il 27 gennaio 2020, ha rammentato che il nuovo Codice della Crisi di Impresa e dell’Insolvenza ed il successivo D.L. 32/2019 hanno modificato l’art. 2477, comma 2, c.c., ampliando le condizioni in presenza delle quali una società a responsabilità limitata è tenuta a nominare l’organo di controllo o […]

    Learn More