• Compilazione della dichiarazione con fruizione dello sconto del saldo IRAP 2019

    Con la circolare n.25/2020 l’Amministrazione Finanziaria è intervenuta per fornire importanti indicazioni in merito all’azzeramento del saldo IRAP 2019 e del primo acconto Irap 2020 così come previsto nell’articolo 24 del c.d. Decreto Rilancio (DL 34/2020). L’articolo sopra citato ha infatti previsto l’esonero dal versamento del saldo IRAP 2019 nonché del primo acconto IRAP 2020, […]

    Learn More

  • Crediti IVA in sofferenza e note di variazione: termini certi di emissione con il Decreto “Agosto”

    Tempi di recupero più rapidi per i crediti IVA in sofferenza. Questo è quanto previsto dall’articolo 90 del Decreto “Agosto”, approvato “salvo intese tecniche” dal Consiglio dei Ministri lo scorso 7 agosto, che riscriverà l’art. 26 del DPR 633/72, con riferimento ai termini di emissione delle note di variazione IVA in diminuzione. In particolare, con […]

    Learn More

  • Il fabbricato da demolire non è area edificabile

    Con la Circolare 23/E del 29.07.2020 l’Agenzia delle Entrate ha preso atto di un’interpretazione, ormai costante e confermata da più interventi della giurisprudenza di merito, favorevole ai contribuenti secondo la quale se oggetto del trasferimento immobiliare è un fabbricato, tale trasferimento non può essere riqualificato come cessione di area edificabile, nemmeno nell’ipotesi in cui l’edificio […]

    Learn More

  • Nomina dell’organo di controllo nelle SRL e società cooperative: obbligo rinviato al 2022

    Al fine di limitare gli effetti negativi derivanti dalle misure di prevenzione e contenimento connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19 sulle attività d’impresa, l’obbligo di nomina del revisore o dell’organo di controllo nelle SRL e nelle società cooperative è stato rinviato al 2022. La modifica all’art. 379, comma 3, del Codice della Crisi d’impresa e dell’insolvenza […]

    Learn More

  • Credito di imposta locazioni: istituiti i codici tributo utilizzabili in compensazione dai cessionari

    Con la risoluzione n. 39/E del 13 luglio 2020 l’Agenzia delle Entrate ha definito i codici tributo per l’utilizzo in compensazione, mediante F24, da parte del cessionario, dei crediti d’imposta previsti per i canoni di locazione di negozi e botteghe, immobili a uso non abitativo e affitto d’azienda istituiti al fine di contenere gli effetti […]

    Learn More

  • Il monitoraggio degli utili distribuiti ai soci tramite il prospetto del capitale e delle riserve

    Il prospetto del capitale e delle riserve, contenuto nel quadro RS del modello SC, non ha la mera funzione di riepilogare le voci riportate del patrimonio netto. Per la compilazione del prospetto, infatti, è richiesta una riclassificazione ai fini fiscali delle varie voci del patrimonio netto. Il predetto adempimento trova conferma sia nel comma 5 […]

    Learn More

  • Direttiva PIF: ampliato il novero dei reati presupposto ai sensi del D.Lgs. 231/2001

    Il 15 luglio 2020 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il D.Lgs. 75/2020, finalizzato ad adeguare la disciplina penale italiana in attuazione della direttiva (UE) 2017/1371, cosiddetta direttiva PIF – protezione interessi finanziari, per la lotta contro le frodi che ledono gli interessi finanziari dell’Unione Europea. La direttiva, del 5 luglio 2017, che sostituisce e […]

    Learn More

  • Beni di un fondo patrimoniale aggredibili dall’Erario

    La Corte di Cassazione, con l’Ordinanza n. 14201/20, si è nuovamente pronunciata sulle pretese avanzate dall’Erario rispetto ai beni di un professionista vincolati in fondo patrimoniale. Nel caso di specie, il contribuente aveva impugnato la comunicazione di iscrizione ipotecaria emessa da Equitalia, eccependo che sui beni oggetto di detta iscrizione era stato costituito un fondo […]

    Learn More

  • Istruzioni dell’Agenzia delle Entrate sui Tax credit per sanificazione e adeguamento ambienti di lavori

    L’Agenzia delle Entrate con la Circolare del 10 luglio 2020 n. 20/E ha fornito le prime indicazioni in merito alle modalità e ai criteri di fruizione del credito di imposta per adeguamento degli ambienti di lavoro e del credito per la sanificazione e l’acquisto di dispositivi di protezione di cui agli articoli 120 e 125 […]

    Learn More

  • Tasse: proroga al 20 luglio senza interessi

    Con la pubblicazione del Dpcm in Gazzetta Ufficiale il 29 giungo 2020 è stata resa ufficiale la proroga al 20 luglio dei versamenti in scadenza al 30 giugno, precedentemente annunciata tramite un comunicato del MEF. La proroga è rivolta a tutti i contribuenti, per dare la possibilità di onorare i versamenti nonostante le difficili condizioni […]

    Learn More

  • Detrazione del credito IVA in caso di omessa dichiarazione IVA annuale

    Con l’ordinanza n. 14055, depositata in data 7 luglio 2020, la Corte di Cassazione ha stabilito che il credito IVA maturato nell’anno in cui la dichiarazione IVA risulti omessa può essere utilizzato in detrazione, purché: il contribuente dimostri l’esistenza del suo diritto alla detrazione; tale credito sia inserito, al più tardi, nella dichiarazione del secondo […]

    Learn More

  • Proroga dello split payment al 30 giugno 2023: pubblicato il comunicato del MEF

    Con comunicato stampa n. 158 del 3 luglio 2020 il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha ufficializzato la proroga dell’utilizzo del meccanismo dello split payment fino al 30 giugno 2023, e la decisione sarà formalmente adottata e pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea non appena saranno finalizzati i testi in tutte le lingue ufficiali dell’Unione […]

    Learn More

  • Rimborso IVA e richiesta degli identificati come non residenti

    La Corte di Giustizia dell’Unione Europea nella recente sentenza dell’11 Giugno 2020 relativa alla causa C-242/19, ha introdotto alcune precisazioni in merito ai seguenti punti: interpretazione dell’art. 17, paragrafo 2, lettera g) della Direttiva IVA (2006/112/CE); diposizioni emanate dalla Direttiva in tema di Rimborso IVA (2008/9/CE), art. 2 punto 1 e articolo 3. Con riferimento […]

    Learn More

  • Mappatura delle controllate estere e normativa sulle Controlled Foreign Company

    La situazione emergenziale da Covid-19 sta mettendo le imprese italiane davanti alla delicata gestione di problematiche di breve termine, in primis tra tutte l’ottenimento della liquidità necessaria. Tale contesto porterebbe ad un’evitabile trascuratezza verso impegni di medio/lungo termine, come il calcolo delle imposte, che se non valutati correttamente comporteranno ulteriori oneri per le imprese nazionali. […]

    Learn More

  • First playable fund: l’Italia sostiene lo sviluppo dei videogiochi

    Al fine di sostenere il settore dell’entertainment digitale, il governo ha previsto con l’art. 38 del DL n. 34/2020 l’istituzione, presso il Ministero dello Sviluppo Economico, di un Fondo per l’Intrattenimento Digitale o «First Playable Fund». In particolare, le risorse sono state messe a disposizione al fine di agevolare lo sviluppo dell’industria dei videogiochi a […]

    Learn More

  • Limite all’utilizzo del contante

    Il decreto fiscale 2020 (art. 18 del D.L. n. 124/2019) al fine di: contrastare l’evasione fiscale; disincentivare l’utilizzo del contante a favore della moneta elettronica; ha approvato l’abbassamento del limite all’utilizzo del contante con decorrenza 01 luglio 2020 e fino al 31 dicembre 2021, dagli attuali € 3.000 a € 2.000. Successivamente dall’1 gennaio 2022 […]

    Learn More

  • Il nuovo obbligo del contraddittorio preventivo

    Il D.L. n. 34/2019 – Decreto Crescita ha introdotto l’obbligo per l’Agenzia delle Entrate di invitare al contraddittorio il contribuente prima di emettere un avviso di accertamento: tale obbligo è in vigore per gli atti che saranno emessi a far data dal 1° luglio 2020. Il 22 giugno 2020 l’Agenzia delle Entrate, con la Circolare n. 17/E, ha fornito i […]

    Learn More

  • La disciplina temporanea in materia di perdita o riduzione del capitale sociale: neutralizzate solo le perdite da Covid – 19

    L’intervallo temporale previsto dall’articolo 6 del D.L. 23/2020, cosiddetto “Decreto Liquidità”, il quale ha disapplicato temporaneamente i meccanismi di riduzione obbligatoria del capitale sociale e di scioglimento delle società di capitali in caso di perdite per gli esercizi che si chiudono nel periodo 9 aprile 2020 – 31 dicembre 2020, disegna sia il periodo in cui sono neutralizzate le […]

    Learn More

  • Intermediari finanziari e holding di partecipazioni: chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

    Con il recepimento della direttiva ATAD e l’introduzione del nuovo art. 162-bis all’interno del TUIR è stata finalmente fatta chiarezza in merito alle definizioni di intermediario finanziario e holding. La novella suddivide i soggetti che svolgono un’attività finanziaria, nel senso più ampio del termine, in quattro categorie: soggetti che svolgono attività propriamente finanziaria e pertanto “intermediari finanziari” […]

    Learn More

  • Il coronavirus non impatta sulle valutazioni dell’impairment test nei bilanci 2019

    L’emergenza sanitaria causata dal Covid-19 sta avendo rilevanti riflessi sull’operatività delle imprese, inclusi quelli concernenti la redazione dei bilanci. In fase di predisposizione di quest’ultimi, gli operatori economici hanno manifestato la necessità di chiarimenti in merito alla possibilità di considerare l’emergenza sanitaria attualmente in essere quale elemento rilevante ai fini della valutazione degli indicatori di […]

    Learn More