• IVA detraibile sui servizi di telefonia mobile ricaricabile

    Il soggetto passivo che acquista, in veste di utilizzatore finale, servizi di telefonia mobile ricaricabile può esercitare la detrazione iva se indicata nella fattura separatamente dal corrispettivo. Lo ha confermato l’Agenzia delle Entrate con la Risoluzione n.69/E del 22 ottobre 2020 in risposta all’interpello presentato da una società che aveva sottoscritto un contratto per la […]

    Learn More

  • Rimborso del credito della società estinta al singolo socio

    Con la sentenza n. 19641, depositata in data 21 settembre 2020, la Corte di Cassazione ha stabilito che, nel caso di una società estinta a seguito di cancellazione dal registro delle imprese, qualora dal bilancio finale di liquidazione emergano crediti certi ed esigibili (es. un credito imposte sui redditi o IVA), l’ex socio è legittimato […]

    Learn More

  • Conferimenti di minoranza e regime del realizzo controllato

    Con la risposta all’interpello n. 309 del 4 settembre 2020, l’Agenzia delle Entrate fornisce alcuni chiarimenti in merito all’applicazione del regime del conferimento a realizzo controllato di cui all’art. 177, comma 2 bis, del TUIR, introdotto dal Decreto Crescita. Il caso riguarda la Alfa S.p.A., non quotata, caratterizzata da un azionariato familiare, i cui suoi […]

    Learn More

  • Il rimborso Iva diretto anche per soggetti non residenti che abbiano nominato un rappresentante fiscale

    La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 21684 del 8 ottobre 2020, ha statuito che il rimborso Iva diretto in favore di soggetti passivi residenti in un altro Stato UE spetta anche qualora tali soggetti abbiano nominato un rappresentante fiscale nel territorio dello Stato. La questione atteneva a una richiesta di rimborso Iva diretto per […]

    Learn More

  • Sospensione degli Ammortamenti

    La legge di conversione del Decreto Agosto ha confermato la possibilità di sospendere gli ammortamenti nei bilanci 2020 con la finalità di diminuire le eventuali perdite d’esercizio maturate a seguito del Coronavirus. La misura è riservata ai soggetti che non adottano i principi contabili internazionali e prevede la possibilità – in deroga a quanto statuito […]

    Learn More

  • È ora possibile individuare la corretta aliquota IVA per tutti gli Stati UE

    Da qualche giorno la Commissione europea ha reso disponibile un software attraverso il quale individuare la corretta aliquota IVA applicabile alle cessioni di beni e prestazioni di servizi in ciascuno Stato membro dell’Unione Europea. Tale strumento è disponibile al seguente indirizzo: https://ec.europa.eu/taxation_customs/tedb/vatSearchForm.html. Al fine di poter utilizzare correttamente il nuovo software, è richiesta la compilazione […]

    Learn More

  • Agevolazione IVA per le cessioni di beni “Anti-Covid”: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

    L’Agenzia delle Entrate, con la Circolare n. 26/E del 15 ottobre 2020, ha fornito una serie di chiarimenti aventi ad oggetto le agevolazioni IVA previste per le cessioni di beni necessari per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. L’art.124 del DL 34/2020 (“Decreto Rilancio”) prevede che per le cessioni di beni elencati […]

    Learn More

  • Pubblicate le disposizioni applicative al credito d’imposta per l’editoria

    Con la pubblicazione in G.U. del D.P.C.M. del 4 agosto scorso, sono individuate le disposizioni applicative per la concessione del credito di imposta per i servizi digitali alle imprese editrici di quotidiani e periodici. Il Decreto ‘‘Rilancio’’ per l’anno 2020, riconosce a imprese editrici di quotidiani e di periodici che occupano almeno un dipendente a […]

    Learn More

  • Pagamenti e cartelle sospesi fino al 31 dicembre

    Il Decreto legge n. 129/2020, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 260 del 20 ottobre 2020, recante “Disposizioni urgenti in materia di riscossione esattoriale”, ha differito al 31 dicembre 2020 il termine della sospensione dell’attività di riscossione  – precedentemente fissato al 15 ottobre 2020 dal “Decreto Agosto” – di tutte le entrate tributarie e non tributarie derivanti da cartelle di pagamento, avvisi di addebito […]

    Learn More

  • Le novità in tema di commercio elettronico indiretto di beni

    La disciplina IVA sul commercio elettronico ha come scopo quello di facilitare le vendite a distanza di beni nel territorio dell’Unione europea. A causa delle difficoltà di natura pratica create dalla situazione pandemica causata dal COVID-19, l’applicazione della nuova disciplina IVA sul commercio elettronico è stata posticipata di sei mesi. Le nuove regole si applicheranno […]

    Learn More

  • Credito d’imposta sanificazione: variazione della percentuale di credito massimo fruibile

    L’Agenzia Entrate, con provvedimento n. 302831 del 11 settembre 2020, aveva determinato la quota percentuale del credito effettivamente fruibile come rapporto tra le risorse stanziate, inizialmente pari a 200 milioni di euro, e l’ammontare complessivo risultante dalle comunicazioni inviate dai contribuenti entro il 7 settembre 2020. Tale quota percentuale era pari a 15,64%. Il convertito […]

    Learn More

  • Comunicazione dell’opzione per la cessione del credito d’imposta e sconto in fattura per lavori edili

    A partire dal 15 ottobre 2020, i contribuenti beneficiari delle detrazioni IRPEF/IRES, derivanti dalle spese sostenute per i lavori in tema di edilizia, potranno comunicare l’esercizio dell’opzione di cessione del credito d’imposta o di usufruire dello sconto sul corrispettivo ai sensi dell’art.121 del DL “Rilancio” n. 34 del 2020. L’opzione può essere esercitata anche in […]

    Learn More

  • Ampliamento del bonus locazioni per le strutture turistiche

    Il bonus affitti, introdotto con il Decreto Rilancio (art. 28 D.L. n. 34/2020), prevede il riconoscimento di un credito d’imposta rapportato ai canoni di locazione relativi ad immobili ad uso non abitativo utilizzati nell’esercizio di attività d’impresa, arte e professione, qualora nel 2019 non sia stata superata la soglia dei ricavi o compensi pari a 5 milioni. […]

    Learn More

  • Bonus locazioni: il credito d’imposta spetta anche se il canone è pagato nel 2019

    Con la risposta n.440/2020 l’amministrazione finanziaria ha chiarito che l’agevolazione relativa al bonus locazioni spetta anche se i canoni di locazione o di affitto d’azienda sono stati versati in via anticipata nel 2019. In particolare, nel caso presentato con l’interpello sopra indicato, il contribuente ha richiesto la possibilità di accedere al credito d’imposta sui canoni […]

    Learn More

  • Superbonus 110% per i soggetti non residenti

    I soggetti non residenti che, sulla base di un titolo idoneo, possiedono o detengono un immobile in Italia, possono beneficiare delle detrazioni rientranti nel c.d. “Superbonus 110%”, nel caso in cui vengano sostenute spese oggetto di interventi agevolati. A definirne limiti e condizioni sono intervenuti l’interrogazione parlamentare n- 5-04433 del 22 luglio 2020 con cui […]

    Learn More

  • Memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi per il “commercio elettronico indiretto”

    Con la risposta n. 416 del 28 settembre 2020, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti circa la facoltà di trasmissione telematica dei corrispettivi derivanti dal “commercio elettronico indiretto” e le modalità previste per la raccolta e memorizzazione degli stessi. L’istante aveva posto all’Agenzia delle Entrate due quesiti: il primo riguardava la facoltà di memorizzazione e […]

    Learn More

  • Obbligo di comunicazione del domicilio digitale entro il primo ottobre 2020

    Entro il 1° ottobre 2020 tutte le società, le imprese individuali e i professionisti iscritti agli albi devono comunicare il proprio domicilio digitale, se non hanno già provveduto a tale adempimento, con modalità operative e sistema sanzionatorio differenti.   Le imprese costituite in forma societaria e le imprese individuali sono tenute a indicare il proprio […]

    Learn More

  • Superbonus del 110% trasferibile agli acquirenti e agli eredi che detengono l’immobile

    La detrazione “maggiorata” del 110%, relativa agli interventi definiti dall’art.119 del Decreto Rilancio, è trasferibile all’acquirente in caso di vendita dell’immobile o all’erede che lo detiene materialmente a seguito del decesso del titolare della detrazione. In caso di cessione di un immobile oggetto dell’intervento di recupero edilizio prima che sia decorso l’intero periodo di sfruttamento […]

    Learn More

  • Adeguati assetti organizzativi a presidio della crisi di impresa e modelli 231: il ridisegno della governance societaria

    Ad un primo sguardo, il sistema di responsabilità da reato dell’ente di cui al D.lgs. 231/2001 e la nuova disciplina delle procedure concorsuali di cui al D.Lgs. 14/2019 (Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza) non presentano elementi in comune. In verità, entrambe le discipline si ispirano ad una concezione decisamente innovativa di approccio proattivo per […]

    Learn More

  • Cedolare secca e locazione di immobili ad uso commerciale: rinnovo contrattuale nel 2019

    Il regime della cedolare secca su canoni di locazione ad uso commerciale derivanti da contratti stipulati o rinnovati nel 2019 è applicabile anche alle annualità successive alla prima qualora il contribuente non abbia optato per tale regime in sede di registrazione o rinnovo del contratto. Questo è quanto emerso dalla riposta numero 388 del 22 […]

    Learn More