• Cambio di rotta della Cassazione sul licenziamento individuale per giustificato motivo

    La Cassazione, con la sentenza n. 13015/2017 conferma e sostiene un recente orientamento (Cass. n. 13516/2016, Cass. n. 19185/2016 e Cass. n. 13516/2016) che ritiene, in aperto contrasto con il precedente, il licenziamento per giustificato motivo oggettivo legittimo anche se intimato da un’azienda in buone condizioni economiche qualora intenda procedere a una riorganizzazione del lavoro […]

    Learn More

  • Non è elusivo il risparmio derivante dalla riorganizzazione di un gruppo per l’accesso al consolidato fiscale

    L’Agenzia delle entrate con la Risoluzione n. 40/E del 17 maggio 2018 ha affermato che quando il contribuente, attraverso operazioni legittime, si mette nelle condizioni di fruire di un risparmio di imposta previsto dall’ordinamento, non può essere configurata una fattispecie di abuso del diritto. In particolare, esaminando un caso di riorganizzazione di un gruppo societario […]

    Learn More

  • Aggiornate le linee guida italiane sul Transfer Pricing

    È stato firmato dal Ministro dell’Economia e delle Finanze il decreto di attuazione dell’articolo 110, comma 7, del DPR 917/1986, in materia di prezzi di trasferimento. Il provvedimento aggiorna linee guida sulla disciplina sui prezzi di trasferimento, adeguando le precedenti istruzioni alla prassi OCSE e, in particolare, al principio di libera concorrenza. Tra le novità […]

    Learn More

  • Sempre obbligatoria la dichiarazione in dogana

    L’introduzione in Italia di merce proveniente da un Paese extra UE è soggetta a dichiarazione preventiva in dogana qualora superi determinati limiti di valore (430,00 euro complessivi, limite che si abbassa ad euro 300,00 nel caso di transito via terra e a 150,00 euro per i soggetti under 15). Si segnala, infatti, che qualsiasi prodotto […]

    Learn More

  • Associazioni sportive dilettantistiche e controlli del Fisco

    La Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 10393 del 30 aprile 2018 ha ribadito che l’applicazione delle agevolazioni ex art. 148 TUIR per associazioni sportive dilettantistiche è conseguente all’effettivo svolgimento dell’attività associativa e non lucrativa. Pertanto, in caso di controlli da parte del Fisco, spetta al contribuente dimostrare l’attività non lucrativa effettivamente svolta, non essendo […]

    Learn More

  • Polizze vita, a rischio i vantaggi fiscali

    Con la sentenza 10333/2018 la Cassazione ha ribadito, richiamando un suo precedente intervento (sentenza 6061/2012) che le polizze vita sono da considerarsi tali solo se garantiscono la restituzione del capitale a scadenza, altrimenti sono da considerarsi come ordinari contratti di investimento. La Corte ha specificato che la polizza assicurativa sulla vita va identificata come quella […]

    Learn More

  • Le cessioni di Carburante dal 1° luglio 2018

    Con provvedimento 73203 del 4 aprile 2018 e circolare 8/E del 30 aprile 2018, pubblicata contestualmente al provvedimento 89757/2018, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito all’obbligo di fatturazione elettronica per gli acquisti di carburante a partire dal 1° luglio 2018, ed ha individuato tutti i mezzi di pagamento utilizzabili che consentiranno la detraibilità […]

    Learn More

  • Concordato preventivo: l’attestazione del piano ed il controllo del Tribunale

    “Nel concordato preventivo spetta al Giudice il compito di controllare la corretta predisposizione dell’attestazione in termini di completezza dei dati e comprensibilità dei criteri di giudizio, ciò rientrando nella verifica di regolarità dell’andamento della procedura, che è presupposto indispensabile al fine della garanzia della corretta formazione del consenso dei creditori.” È questo quanto stabilito dalla […]

    Learn More

  • Commissione Europea: prime contromisure su giurisdizioni fiscali non cooperative

    La Commissione Europea ha adottato una serie di linee guida volte a porre fine al transito di fondi UE attraverso giurisdizioni fiscali non cooperative. Tali orientamenti dovrebbero assicurare che i fondi di investimento e sviluppo esterni dell’UE non possano transitare o essere canalizzati attraverso entità situate in paesi che compaiono nella lista comune della UE […]

    Learn More

  • Concordato con transazione fiscale e falcidia dei crediti privilegiati antergati

    Con ordinanza  n. 5906 pubblicata il 12.03.2018 la Suprema Corte ha stabilito che nel concordato preventivo con transazione fiscale ai sensi dell’art. 182-ter L.F. – nel testo vigente prima della novella introdotta dell’art. 1, comma 81, della legge 11 dicembre 2016, n. 232 – il proponente, fermo restando l’obbligo del pagamento integrale dell’IVA e delle ritenute […]

    Learn More

  • Nuovo sezionale per la detrazione Iva

    Il DL 50/2017, come noto, ha apportato delle modifiche alla detraibilità dell’iva relativa alle fatture d’acquisto. La circolare dell’Agenzia delle Entrate n.1 del 17 gennaio 2018 ha chiarito che il diritto alla detrazione sorge nel momento in cui in capo al cessionario o committente si verificano due condizioni: l’avvenuta esigibilità dell’imposta e il possesso della […]

    Learn More

  • Ue: Il concordato preventivo e la rettifica della detrazione Iva

    La Corte di giustizia europea, con la sentenza del 22 febbraio 2018, resa nella causa C‑396/16, ha chiarito i presupposti per la rettifica della detrazione Iva inizialmente operata, nella ipotesi di ammissione a un concordato preventivo che comporti una riduzione definitiva delle obbligazioni del debitore nei confronti dei suoi creditori. I giudici dell’Unione, richiamando l’obiettivo […]

    Learn More

  • Prossime scadenze in termini di versamento e Certificazione degli utili

    Con la circolare allegata lo Studio segnala le prossime scadenze in termini di versamento: – Versamento del Saldo IVA 2017, da corrispondersi entro il prossimo 16 marzo o, con maggiorazione, entro il termine previsto per il pagamento delle imposte risultanti dal modello Redditi 2018. In entrambi i casi sono possibili formule di versamento rateale. – […]

    Learn More

  • Nuove regole sull’IVA elevetica per società estere operative in Svizzera

    Il 1° gennaio 2018 è entrata in vigore una modifica parziale della legge sull’IVA elevetica che ha impatto sulle società estere operative in Svizzera. Oltre alla diminuzione dell’aliquota IVA dal 8% al 7,7%, a partire dal 1° gennaio 2018 le imprese straniere che svolgono attività con luogo di prestazione in Svizzera devono registrarsi oltralpe ai […]

    Learn More

  • Detassazione degli utili provenienti da soggetti residenti in Stati a regime fiscale privilegiato

    Con l’art. 1, commi da 1007 a 1009, della Legge 205/2017 sono state introdotte alcune novità in merito al regime degli utili provenienti da paradisi fiscali. La Legge di bilancio 2018 ha infatti disposto che gli utili provenienti da soggetti residenti in Stati o territori a regime fiscale privilegiato, così come le remunerazioni relative a […]

    Learn More

  • Bonus alberghi 2017

    La Finanziaria 2018 ha prorogato ulteriormente il credito d’imposta per il settore turistico introdotto dal D.L. 83/2014, inizialmente previsto solamente per strutture alberghiere e successivamente esteso anche ad agli agriturismi. La nuova legge ha prorogato il credito d’imposta per gli anni 2017 e 2018 ed ha altresì ampliato la platea dei destinatari, riconoscendo il credito […]

    Learn More

  • Novità sugli acquisti di carburante e sulle monete da 1 e 2 cent

    Due novità sono state recentemente introdotte nel nostro ordinamento: l’obbligo di utilizzo di mezzi di pagamento tracciabili per la deducibilità e la detraibilità dell’IVA sugli acquisti di carburante e la soppressione delle monete da 1 e 2 centesimi di Euro. La legge di bilancio 2018 (L. 205/2017) ha modificato l’articolo 164 del TUIR introducendo per imprese […]

    Learn More

  • Comunicazione dati fatture, lo Spesometro diventa light

    La scadenza per la comunicazione dei dati delle fatture del secondo semestre 2017 è stata ulteriormente prorogata dal 28 febbraio al 6 aprile 2018, secondo quanto previsto dalle norme dello statuto del contribuente che garantisce un periodo di almeno 60 giorni dal nuovo provvedimento per la consultazione delle nuove regole. La semplificazione e riduzione delle […]

    Learn More

  • Articolo 34 L.F. – Le modifiche apportate della legge di Bilancio 2018

    La Legge di Bilancio 2018 (Legge 27 dicembre 2017, n. 205), pubblicata in Gazzetta Ufficiale lo scorso 29 dicembre, ha modificato l’art. 34 della Legge Fallimentare in tema di deposito sui conti correnti fallimentari, esecutivi e relativi a sequestro conservativo. L’intervento normativo prevede che tutte le somme, depositate dal curatore e dal professionista delegato sui […]

    Learn More

  • Detrazione IVA: chiarimenti Agenzia delle Entrate e primi commenti

    In merito ai termini per l’esercizio del diritto di detrazione relativo all’I.V.A. su fatture d’acquisto, l’Agenzia delle Entrate ha fornito alcuni chiarimenti. In particolare, il D.L. 24 aprile 2017 n. 50, per fatture e bollette doganali emesse dal 1° gennaio 2017, ha modificato i termini di esercizio del diritto di detrazione oltre la tempistica relativa […]

    Learn More