• Holding: tipologie, gestione, fiscalità e vantaggi

    Definizione di holding In ambito fiscale esistono due categorie di holding (art 162-bis, TUIR): Società di partecipazione finanziaria (holding finanziarie): “soggetti la cui attività esclusiva o prevalente consiste nell’assunzione di partecipazioni in intermediari finanziari”. Il requisito soggettivo è soddisfatto quando, sulla base dei dati del bilancio approvato relativo all’ultimo esercizio chiuso, l’ammontare complessivo delle partecipazioni […]

    Learn More

  • Credito d’imposta IMU in favore del comparto del turismo

    L’agenzia delle Entrate, con provvedimento del 16 settembre 2022 n. 356194, ha definito le regole e le modalità di presentazione della domanda per usufruire del credito IMU previsto dall’art. 22 del D.L. 21 marzo 2022 n.21. L’agevolazione prevede un credito d’imposta pari al 50% dell’importo versato a titolo di seconda rata nell’anno 2021 dell’imposta municipale unica […]

    Learn More

  • Novità del decreto semplificazioni in materia di terzo settore

    Il nuovo sistema fiscale Per effetto delle disposizioni introdotte in sede di conversione del DL 73/2022, la disciplina fiscale contenuta nel Titolo X del Codice del Terzo Settore ha subito alcune modifiche. In particolare, l’art. 79 del CTS già prevedeva che “le attività di interesse generale (…) si considerano di natura non commerciale quando sono […]

    Learn More

  • Decreto semplificazioni – Informativa sulle provvidenze pubbliche

    Con il comma 6-bis dell’articolo 3 del DL 73/2022 viene integrata la disciplina relativa agli obblighi di informativa sulle erogazioni pubbliche di cui all’art. 1 comma 125 e successivi della legge n. 124/2017. Con tale integrazione si dispone che, “fermo restando il termine del 30 giugno di ogni anno, previsto ai fini dell’adempimento degli obblighi […]

    Learn More

  • Decreto semplificazioni – Registri contabili tenuti con sistemi elettronici

    Con il comma 2-bis dell’articolo 1 del DL 73/2022 è stato modificato l’art. 7 comma 4-quater del D.L. 357/1994. Si ritiene opportuno richiamare quanto previsto dalla normativa in merito ai registri contabili tenuti con sistemi elettronici e, in particolare, i seguenti commi dell’art. 7 del D.L. 357/1994: il comma 4-ter, che non è stato modificato, […]

    Learn More

  • Decreto semplificazioni: le novità in merito al Credito di imposta R&S di farmaci e l’introduzione della certificazione del credito di ricerca, sviluppo e innovazione

    Decreto semplificazioni – credito di imposta R&S farmaci Nel 2021 il Decreto Sostegni bis aveva introdotto un’agevolazione specifica per le attività di ricerca e sviluppo di farmaci, inclusi i vaccini. In particolare, la norma prevedeva un credito di imposta nella misura del 20% dei costi sostenuti dal 1° giugno 2021 al 31 dicembre 2030, per […]

    Learn More

  • Decreto semplificazioni – Correzione di errori contabili

    Attraverso l’articolo in commento il Legislatore interviene modificando la valenza fiscale delle poste correttive degli errori contabili. La nuova disciplina riconosce ai fini fiscali l’imputazione temporale delle poste di correzione di precedenti errori contabili nell’esercizio in cui viene effettuata, in conformità ai princìpi contabili esistenti, con la conseguenza che la dichiarazione fiscale già inviata, viziata […]

    Learn More

  • Decreto semplificazioni – Società in perdita sistematica

    Il decreto Semplificazioni cancella le disposizioni in materia di società in perdita sistematica dall’esercizio in corso al 31 dicembre 2022. Tali disposizioni prevedevano di fatto l’applicazione della norma sulla società di comodo ai contribuenti che pur superando il test di operatività, avevano dichiarato perdite fiscali in tutti i cinque esercizi precedenti ovvero per quattro volte […]

    Learn More

  • Crediti di imposta per le imprese non gasivore e non energivore 2° e 3° trimestre 2022

    Per far fronte all’incremento dei costi provocati dalla crisi energetica, a determinate condizioni – vedi infra – le imprese (pertanto sono esclusi i soggetti diversi dalle imprese, come gli enti non commerciali) possono beneficiare di alcuni sussidi, erogati nella forma del credito di imposta.   CREDITO DI IMPOSTA SUL GAS NATURALE Il credito di imposta […]

    Learn More

  • Decreto Semplificazioni: nuova disciplina della cessione del credito d’imposta e dello sconto in fattura per i bonus edilizi

    Il Decreto Aiuti (D.L. 50/2022) era intervenuto sulla disciplina della cessione dei crediti edilizi da superbonus 110% e dai vari bonus minori, prevedendo che alle banche, ovvero alle società appartenenti ad un gruppo bancario iscritto nell’apposito Albo, è sempre consentita un’ultima cessione a favore dei clienti professionali privati (società, professionisti e partite Iva) che abbiano […]

    Learn More

  • Decreto Semplificazioni: IRAP deduzione per dipendenti a tempo indeterminato

    Il decreto semplificazioni modifica la modalità di calcolo della deduzione IRAP, con lo scopo di introdurre una procedura più diretta ed immediata nel conteggio della deduzione dalla base imponibile IRAP del costo complessivo dei dipendenti assunti a tempo indeterminato. La nuova normativa, infatti, dispone la deducibilità integrale del costo complessivo per il personale dipendente a […]

    Learn More

  • Decreto Semplificazioni: ISA

    Gli indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA) si applicano alle attività d’impresa o di lavoro autonomo per le quali è stato elaborato il relativo modello e forniscono un giudizio di sintesi sull’affidabilità del contribuente espresso su una scala da 1 a 10. Il decreto semplificazioni estende le misure già previste dall’art.148 del DL 34/2020, introdotte per […]

    Learn More

  • Decreto Semplificazioni: estensione del principio di derivazione rafforzata alle micro-imprese

    L’art. 8 comma 1 lett. a), del Decreto in commento ha modificato l’art. 83 del TUIR, prevedendo che il principio di derivazione rafforzata trovi ora applicazione anche nei confronti delle micro-imprese di cui all’art. 2435-ter c.c. che optano per la redazione del bilancio in forma ordinaria. Le società che dimensionalmente ricadono nella categoria delle micro-imprese avranno la […]

    Learn More

  • Decreto Semplificazioni: estensione dell’applicazione della disciplina in materia di versamento tramite modello F24

    L’articolo 3 bis del Decreto Semplificazioni (D.L. 72/2022) ha previsto l’estensione dell’utilizzo del modello F24 per i versamenti e le compensazioni di imposte, tasse e contributi comunque denominati, spettanti allo Stato, agli enti territoriali e agli enti previdenziali. L’applicazione della disposizione in commento è demandata ad un decreto del Ministero dell’economia e delle finanze (MEF) […]

    Learn More

  • Gli acquisti da soggetti del regime delle piccole imprese non sono intracomunitari

    L’Agenzia delle Entrate ha ribadito con Risposta ad Interpello[1] il trattamento Iva degli acquisti effettuati da un acquirente nazionale presso un fornitore appartenente al regime speciale delle piccole imprese[2] (il regime forfetario in Italia, ad esempio, fa parte dei regimi speciali delle piccole imprese). In considerazione del particolare regime di appartenenza, non si considerano cessioni […]

    Learn More

  • Credito d’imposta per la digitalizzazione di agenzie di viaggio e tour operator – riapertura dei termini

    È in corso di registrazione alla Corte dei Conti il Decreto Interministeriale  (Ministero del Turismo – MEF), recante le Disposizioni di modifica al decreto interministeriale del 29 dicembre 2021, adottato ai sensi dell’articolo 4, comma 4, del decreto-legge 6 novembre 2021, n. 152, convertito, con modificazioni, dalla legge 29 dicembre 2021, n. 233, relativo al riconoscimento del […]

    Learn More

  • Decreto Semplificazioni: 30 giorni per la registrazione degli atti in termine fisso

    Prima dell’entrata in vigore del Decreto Semplificazioni (D.L. 73/2022), la registrazione degli atti individuati nell’allegato “Tariffa Parte I – atti soggetti a registrazione in termine fisso” (DPR 131/1986) doveva essere effettuata entro il termine di venti giorni dalla formazione dell’atto (se stipulato in Italia) oppure sessanta giorni (se stipulato all’estero). A titolo esemplificativo, ma non […]

    Learn More

  • In arrivo il bonus 200 euro per lavoratori autonomi e professionisti

    Il Decreto cd. Aiuti-bis (Decreto-legge n. 50/2022, convertito con modifiche in legge n. 91/2022) ha introdotto la possibilità anche per lavoratori autonomi e professionisti di beneficiare dell’indennità una tantum di €200 già prevista per lavoratori dipendenti e pensionati. Requisito soggettivo Risultano beneficiari dell’indennità in commento: i lavoratori autonomi e i professionisti iscritti alle gestioni previdenziali […]

    Learn More

  • Decreto Aiuti – Bonus per la partecipazione a manifestazioni fieristiche (c.d. “Buono fiere”)

    Il Decreto Aiuti, nell’ambito delle misure per la ripresa economica, la produttività delle imprese e l’attrazione degli investimenti, ha previsto il rilascio di un buono del valore massimo di euro 10.000 alle imprese aventi sede operativa nel territorio nazionale che, nel periodo compreso tra il 16 luglio 2022, data di entrata in vigore della legge […]

    Learn More

  • Entro il 2024 le banche dovranno integrare le informazioni sui rischi climatici

    In accordo con l’European Green Deal, la BCE chiede che entro il 2024 le banche integrino e rendicontino i rischi climatici e ambientali (C&E) nelle loro attività quotidiane. A tal fine, dal 2023 potrebbe essere richiesto alle imprese di comunicare le informazioni di carattere non finanziario con particolare attenzione alla rendicontazione dei rischi climatici e […]

    Learn More