Approfondimenti

  • Controlli interni e modifiche degli statuti con il nuovo Codice della crisi d’impresa

    Il nuovo Codice della crisi d’impresa modifica l’articolo 2477 del codice civile, prevedendo nuovi limiti per la nomina obbligatoria dell’organo di controllo e per la cessazione della sua funzione nelle s.r.l e nelle società cooperative. In particolare, viene eliminato il richiamo ai limiti indicati al primo comma dell’articolo 2435 bis c.c. introducendo nuove soglie, ovvero […]

    Learn More

  • Operazioni di Leveraged buy-out: elusione e deducibilità degli interessi passivi

    La Cassazione, con sentenza n. 868 del 16/01/2019, ha confermato la non elusività delle operazioni di riorganizzazione aziendale che hanno come conseguenza un carico fiscale inferiore. Spetta al Fisco, nel caso, dimostrare che il beneficio fiscale è l’unico scopo dell’operazione e la sussistenza di un intento fraudolento. Nel caso esaminato dalla Suprema Corte, a seguito […]

    Learn More

  • Notifica dell’atto di citazione al convenuto straniero

    Nella recente pronuncia del 31 gennaio 2019, n. 2966 la Suprema Corte chiarisce che la notificazione di atti ad impulso processuale effettuata nei confronti di un cittadino straniero deve seguire le modalità di cui all’art. 142 c.p.c. qualora dalla documentazione in possesso del notificante risulti evidente la provenienza estera del destinatario. Il giudizio trae origine dalla domanda di […]

    Learn More

  • Finanziamento soci con delibera assembleare recante la firma dei soci: Imposta di Registro proporzionale al 3%

    I versamenti effettuati dai soci a favore della società, possono essere distinti: in apporti effettuati dai soci a titolo di finanziamenti, che prevedono l’iscrizione di un debito da parte della società, e che sono considerati come una vera e propria operazione di “mutuo” che dà diritto alla restituzione; in apporti effettuati in conto capitale, che […]

    Learn More

  • Novità sull’atto di cessione del credito d’imposta richiesto a rimborso nelle procedure concorsuali

    Con la risposta alla richiesta di consulenza giuridica del 17 gennaio 2019 n.1, l’Agenzia delle Entrate ha espresso un parere in merito alla cessione dei crediti d’imposta richiesti a rimborso, disciplinata all’articolo 43-bis del DPR 602/73, in ambito di procedure concorsuali. Si è posta l’attenzione sui crediti tributari che residuano nelle procedure di liquidazione e […]

    Learn More

  • Legge di Bilancio 2019: approfondimenti e novità

    E’ stato pubblicato sul supplemento ordinario n. 62 della Gazzetta Ufficiale n. 302 del 31 dicembre 2018 il testo della Legge di Bilancio 2019 n. 145 recante il Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021. Fra le principali novità si segnalano le seguenti: Ires ridotta sui […]

    Learn More

  • Le rettifiche da Transfer Pricing non configurano il reato di dichiarazione infedele

    Le rettifiche da transfer pricing non configurano il reato di dichiarazione infedele: è questo uno dei chiarimenti forniti dalla Guardia di Finanza in risposta ad alcuni quesiti. L’art 4 del D. Lgs. n. 74/2000, a seguito delle modifiche apportate dal D. Lgs. n. 158/2015, stabilisce che il reato di dichiarazione infedele si configura nel momento […]

    Learn More

  • Partecipazioni qualificate e Legge di Bilancio 2018

    In base a quanto previsto dall’articolo 67 del TUIR, le partecipazioni si distinguono in: QUALIFICATE, se queste rappresentano complessivamente una percentuale di diritti di voto esercitabili nell’assemblea ordinaria superiore al 2% o al 20%, ovvero una partecipazione al capitale o al patrimonio superiore al 5% o al 25%, a seconda che si tratti di titoli […]

    Learn More

  • Reato di infedeltà patrimoniale: querela anche per i singoli soci

    La Corte di Cassazione penale ha di recente ribadito – in linea con la giurisprudenza ormai prevalente – che la legittimazione alla proposizione della querela per il reato di infedeltà patrimoniale di cui all’art. 2634 c.c. spetta non solo alla società, nel suo complesso, ma anche, disgiuntamente, al singolo socio (così Cass. pen., sez. V, […]

    Learn More

  • Iscrizione al VIES negli scambi intracomunitari

    Fino ad oggi, non si ritenevano ancora superate le indicazioni fornite dalla circolare AE n. 39/2011 e dalla risoluzione AE n. 42/2012: “solo a seguito dell’inclusione nell’archivio VIES il soggetto è legittimato ad effettuare operazioni intracomunitarie applicando lo specifico regime fiscale che caratterizza questo tipo di operazioni, (omissis) eventuali cessioni o prestazioni intracomunitarie effettuate da […]

    Learn More

  • Le fatture a cavallo d’anno e la detrazione dell’IVA

    In questo periodo risulta di particolare importanza individuare il momento in cui è detraibile l’IVA relativa alle fatture a cavallo d’anno, alla luce delle recenti modifiche apportate alla relativa normativa. In particolare, l’art. 14, DL n. 119/2018, c.d. “Collegato alla Finanziaria 2019”, ha aggiunto un nuovo periodo all’art. 1, comma 1, DPR n. 100/98 in […]

    Learn More

  • Linee guida per i procedimenti di volontaria giurisdizione in materia societaria

    Il D.lgs. 168/2003 ha istituito, presso i Tribunali e le Corti d’Appello, le sezioni specializzate in materia di proprietà industriale (oggi sostituite dalle sezioni specializzate in materia di impresa, disciplinate dall’art. 2 del D.L. 24 gennaio 2012, n. 1, convertito, con modificazioni, in L. 24 marzo 2012, n. 27) cui è stata attribuita la competenza […]

    Learn More

  • Versamento del bollo virtuale su fatture elettroniche

    Il Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 28.12.2018, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 07.01.2019, modifica le modalità di versamento del bollo virtuale su fatture elettroniche, con decorrenza dal 1° gennaio 2019. L’originaria formulazione dell’art. 6 del D.M. 17 giugno 2014 prevedeva che il versamento dell’imposta di bollo dovesse essere effettuato, cumulativamente e in […]

    Learn More

  • Nuovo limite al pagamento in contanti da parte di soggetti non residenti

    La Legge di Stabilità 2019 ha innalzato da Euro 10.000 ad Euro 15.000 il limite massimo per il pagamento in contanti da parte di soggetti stranieri non residenti in relazione alle cosiddette “operazioni legate al turismo”. Il nuovo limite si applica ai pagamenti effettuati da parte di cittadini non residenti – sia UE che Extra […]

    Learn More

  • Fatturazione elettronica – Criticità rispetto la normativa in materia di Privacy

    Il provvedimento del 15 novembre 2018 reso dal Garante per la protezione dei dati personali evidenzia alcuni aspetti problematici sull’obbligo di fatturazione elettronica. Come a tutti ben noto, la fattura elettronica, dal 1° gennaio 2019, è obbligatoria per tutte le cessioni di beni e prestazioni di servizi comunque effettuate tra soggetti residenti o stabiliti in […]

    Learn More

  • Esterometro con obbligo dal 1 Gennaio 2019

    Con l’avvio della fatturazione elettronica (01 gennaio 2019) è stato introdotto un nuovo adempimento, denominato “Esterometro”. L’introduzione di tale strumento risponde al precipuo scopo di comunicare mensilmente all’amministrazione finanziaria tutte le operazioni non soggette all’obbligo di fatturazione elettronica, poste in essere nei confronti di soggetti non residenti nel territorio dello Stato. Tale comunicazione deve essere […]

    Learn More

  • Direttiva ATAD: novità in tema di Cfc rules

    Il D.Lgs. n.142/2018 di attuazione della direttiva ATAD, in vigore dal prossimo 12 gennaio 2019 per i soggetti con esercizio coincidente con l’anno solare, dispone alcune novità in tema di controlled foreign company. In particolare, in base alla nuova normativa: – viene esteso l’ambito di applicazione della suddetta disciplina anche alle società residenti che, in […]

    Learn More

  • Regolamento UE sulla libera circolazione dei dati non personali

    Nell’ambito dell’economia dei dati, e dei flussi transfrontalieri di dati, il nuovo Regolamento del Parlamento Europeo e del Consiglio, prende atto dell’importanza delle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione quali AI e Machine Learning, Internet degli oggetti (Internet of Things), tecnologia 5G, e Catene del Valore (considerando 1, 2 e 9), che richiedono per il […]

    Learn More

  • Rottamazione – ter per i crediti insinuati al passivo

    L’articolo 3 del D.L. 119/2018, ai commi 15 e 18, ha introdotto la possibilità di usufruire della definizione agevolata per i debiti risultanti dai carichi affidati all’Agente della Riscossione tra il 1° gennaio 2000 e il 31 dicembre 2017, anche se rientranti in un procedimento di composizione della crisi da sovraindebitamento, ovvero in una procedura […]

    Learn More

  • Lettere di compliance per le attività finanziarie estere

    È possibile che, come lo scorso anno, molti contribuenti ricevano dall’Agenzia delle Entrate le “comunicazioni per la promozione dell’adempimento spontaneo”, meglio note anche come lettere di compliance, concernenti le omissioni dichiarative relative ad attività finanziarie e attività patrimoniali detenute all’estero. L’invio di questo tipo di lettere si attiva quando è stata errata od omessa l’indicazione […]

    Learn More