Approfondimenti

  • Concordato preventivo: la legittimità del pagamento del debitor debitoris in esito ad un pignoramento presso terzi

    Di recente la Corte di Cassazione si è pronunciata in merito alla legittimità del pagamento effettuato dal debitor debitoris dopo la pubblicazione della domanda di concordato presso il registro delle imprese, nei confronti del creditore pignorante in esecuzione di un’ordinanza di assegnazione (ex articolo 553 c.p.c.) emessa dal giudice dell’esecuzione prima del deposito della domanda […]

    Learn More

  • Mutuo di scopo convenzionale: nuovi principi di diritto enunciati dalla Cassazione

    Con una recente sentenza depositata il 25 gennaio 2021 la Corte di Cassazione torna a trattare il tema del contratto di mutuo di scopo convenzionale e, in particolare, la problematica connessa alla clausola di destinazione. Come è noto, il mutuo di scopo costituisce la fattispecie più ricorrente tra i negozi di finanziamento, ovvero tra i […]

    Learn More

  • Bonus pubblicità 2021, al via le prenotazioni online

    Come stabilito dalla Legge di bilancio 2021 (articolo 1, comma 608, L. 178/2020) dal 1° al 31° marzo sarà possibile presentare la domanda di prenotazione del bonus pubblicità che, per gli anni 2021 e 2022, è riconosciuto nella misura unica del 50% del valore degli investimenti pubblicitari effettuati sui giornali quotidiani e periodici, anche in formato digitale, entro il […]

    Learn More

  • La legge n. 124 del 2017 non ha effetti retroattivi

    Sulla perdurante operatività dell’art. 1526 c.c., in ipotesi di risoluzione per inadempimento di un contratto di leasing, si sono pronunciate di recente le Sezioni Unite della Corte di Cassazione[1] che, dopo aver precisato che la legge n. 124 del 2017 non ha effetti retroattivi, hanno affermato l’applicabilità di quest’ultima ai soli contratti di locazione finanziaria […]

    Learn More

  • Reati tributari ex D.Lgs. n.231/2001: responsabilità del legale rappresentante e della società

    In occasione del recente incontro di  Telefisco 2021, la Guardia di Finanza si è espressa in merito al quesito dell’accertamento della responsabilità ex D.Lgs. 8 giugno 2001, n. 231, in presenza di un reato tributario cd. presupposto. L’interrogativo, stante l’attuale inserimento dei reati tributari nel catalogo dei “reati presupposto”, è chiaramente di grande attualità. E’ […]

    Learn More

  • Presunzione di imprenditorialità nelle locazioni brevi

    Con i commi 595 – 596 dell’articolo 1 della legge di bilancio 2021 il legislatore ha sancito il limite dimensionale oltre il quale il reddito derivante dalle locazioni brevi deve ritenersi conseguito in regime di impresa. Al fine della tutela dei consumatori e della concorrenza, dal 2021 se il locatore per ciascun periodo d’imposta ha […]

    Learn More

  • Dichiarazione infedele e doppia sanzione tributaria e penale

    Con la Sentenza n. 4439/2021 del 4 febbraio 2021 la Suprema Corte di Cassazione, sezione 3 penale, ha affermato che non si configura ne bis in idem in caso di accertata dichiarazione infedele e contestazione dell’analogo reato tributario. La vicenda riguardava un procedimento penale per il reato di dichiarazione infedele dei redditi. Il contribuente ai […]

    Learn More

  • Comunicazione dati spese sanitarie 2021: l’invio diventa semestrale

    Il Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 29 gennaio 2021, pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 6 febbraio, oltre ad aver confermato la proroga del termine per l’invio al Sistema Tessera Sanitaria (TS), per le spese sanitarie e veterinarie sostenute nel 2020, ha riscritto il calendario per le trasmissioni del 2021. L’invio dei […]

    Learn More

  • Esenzione fiscale per i buoni pasto erogati ai dipendenti in smart-working

    Il datore di lavoro non sarà tenuto ad operare, nei confronti dei lavoratori in smart-working, la ritenuta IRPEF a titolo d’acconto sul valore dei buoni pasto fino ad € 4,00, se cartacei, ovvero € 8,00 se elettronici. Questo è quanto chiarito dalla Direzione Regionale del Lazio dell’Agenzia delle Entrate (interpello n. 956-2631/2020), in risposta ad […]

    Learn More

  • Accordo Cina – UE sugli Investimenti

    Dopo sette anni di trattative l’Unione europea e la Cina lo scorso 30 dicembre hanno raggiunto l’intesa politica sull’ Accordo bilaterale in tema di investimenti reciproci (Comprehensive Agreement on Investment) con cui vengono fissate le linee guida generali per gli investimenti europei in Cina e cinesi in Europa, con la finalità di migliorare per entrambe […]

    Learn More

  • Rappresentanza fiscale e Identificazione diretta: cosa cambia con l’Accordo Brexit?

    Dal 1° gennaio 2021 entrano in vigore le disposizioni dell’Accordo Brexit, con il quale sono state definite le regole per gli scambi commerciali tra Paesi dell’Unione Europea e il Regno Unito. L’accordo ha lasciato aperte molte questioni, soprattutto in ambito commerciale, tant’è che molti paesi si erano già mossi per evitare che alcuni degli accordi […]

    Learn More

  • MISE: per le perdite relative all’esercizio 2019 non opera la sospensione della disciplina temporanea su riduzione del capitale e scioglimento

    Il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE), con lettera circolare n.26890 dello scorso 29 gennaio, ha fornito chiarimenti circa l’ambito di operatività dell’art.6 DL 23/2020, in tema di sospensione della disciplina sullo scioglimento delle società per riduzione del capitale sociale al di sotto del minimo legale nel periodo compreso tra il 9 aprile e il 31 […]

    Learn More

  • La cessione del credito non incide sulla determinazione del giudice competente e sulla giurisdizione

    I criteri stabiliti dal Regolamento UE n. 1215/2012, ai fini dell’individuazione dell’autorità giurisdizionale competente all’interno dell’Unione Europea, devono essere rispettati anche quando davanti al giudice successivamente adito abbia agito la cessionaria del credito deducendo in giudizio una obbligazione derivante dal contratto concluso tra il cedente e il terzo committente e per il quale pende un […]

    Learn More

  • È necessario dimostrare il nesso di causalità ai fini della responsabilità dei sindaci ex art. 2047 c.c.

    La Cassazione, con la sentenza in oggetto, ha statuito che è in capo a colui che propone l’azione l’onere di dover provare ogni elemento costitutivo del giudizio di responsabilità dei sindaci ex art. 2407 codice civile. In particolare, nella causa in oggetto, i Giudici di legittimità hanno chiarito il principio di diritto secondo cui la […]

    Learn More

  • Legge di Bilancio 2021

    Con la volontà di sostenere imprese e privati, la Legge di Bilancio mette in campo strumenti e iniziative volte a incentivare investimenti e lavoro. Per dare impulso alla ripresa economica colpita dalla pandemia da Covid-19, il Governo ha studiato un pacchetto di misure, tra le quali: contributi a fondo perduto e crediti d’imposta detrazioni per […]

    Learn More

  • Bonus mobili prorogato e potenziato

    La detrazione IRPEF del 50% per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici (con determinate caratteristiche) finalizzati all’arredo dell’immobile oggetto di ristrutturazione (c.d. “bonus mobili”) di cui all’art.16 comma 2 del DL 63/2013, è stata prorogata dalla legge di bilancio 2021 anche per l’anno 2021 ed è stato elevato a 16.000 euro l’importo massimo della […]

    Learn More

  • Contributo a fondo perduto per i locatori che riducono il canone di locazione

    La Legge n. 176/2020 (conversione del DL Ristori) dispone che nel 2021 il locatore di un immobile a uso abitativo che riduce il canone di locazione di un contratto in essere al 29 ottobre 2020, può fruire di un contributo a fondo perduto nella misura del 50% della riduzione del canone, entro il limite di […]

    Learn More

  • Novità Superbonus 110%

    Con la nuova Legge di Bilancio per il 2021 entrano in vigore rilevanti novità in merito al Superbonus, la maxi-agevolazione fiscale del 110%, già introdotta dal Decreto Rilancio, che permette di detrarre, cedere o richiedere lo sconto in fattura a fronte di taluni interventi sugli immobili. Tra le principali novità, la proroga di sei mesi […]

    Learn More

  • Business Judgment Rule : ultime novità in materia di responsabilità dell’amministratore

    Con la decisione in commento, la Suprema Corte torna ad occuparsi del principio della c.d. business judgment rule, puntualizzando come gli amministratori non possano essere ritenuti responsabili del normale rischio d’impresa e, conseguentemente, del risultato negativo dell’attività sociale o di singoli atti ad essa correlati. Il merito delle scelte gestionali non potrà essere quindi sindacato […]

    Learn More

  • Proroga al 31 dicembre 2022 del credito d’imposta ricerca, sviluppo, innovazione e design

    L’art. 1 comma 1064 della L. 178/2020 (Legge di Bilancio 2021) ha confermato, fino al 31 dicembre 2022, il credito d’imposta per le attività di ricerca, sviluppo, innovazione tecnologica, innovazione digitale 4.0, transizione ecologia, design e ideazione estetica, disciplinato dall’art.1, commi 198 – 209 della L. 160/2019,incrementando la misura dell’agevolazione. In particolare, la norma prevede […]

    Learn More